Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, in Australia positivi i primi test del vaccino sull’uomo: “Genera risposta immunitaria”

Immagine di copertina

Coronavirus, in Australia positivi i primi test del vaccino sull’uomo

Non c’è solo l’ormai celebre vaccino di Oxford tra le speranze dell’uomo di riuscire a vincere la lotta contro il Coronavirus: anche i medici e i ricercatori di altri istituti in giro per il mondo stanno cercando di mettere a punto un siero che possa permettere di sviluppare gli anticorpi necessari a non contagiarsi più. Tra questi, c’è anche il vaccino Covax 19, messo a punto in Australia, che nei test di Fase 1 ha dimostrato di essere sicuro e di generare una risposta immunitaria. Si tratta del primo siero a superare la Fase 1 della sperimentazione nel Paese: è stato somministrato a 40 volontari sani, nessuno dei quali ha riportato effetti collaterali significativi o febbre.

A sviluppare il vaccino australiano è l’Università Flinders di Adelaide. Nikolai Petrovsky, direttore di Endocrinologia del Flinders Medical Centre, ha comunicato i risultati definitivi dello studio – non ancora pubblicato – e ha dichiarato che i dati relativi alla sicurezza dei test di Fase 1 sono stati approvati dal comitato etico del Centro, che ha autorizzato ulteriori test su volontari, tra cui anziani, bambini e malati di tumore. “Abbiamo confermato che il vaccino Covax 19 può indurre risposte appropriate di anticorpi in soggetti umani. I dati preliminari sulla sicurezza mostrano che non vi sono significativi effetti collaterali sistemici in alcuno dei soggetti”, ha detto Petrovsky al quotidiano The Australian.

La Fase 2 della sperimentazione del vaccino contro il Coronavirus coinvolgerà circa 500 volontari e inizierà a settembre. La ditta di biotecnologia Vaxine, di cui Petrovsky è il fondatore, sta già lavorando anche con altri Paesi per avviare la Fase 3, coinvolgendo fino a 50mila volontari, soprattutto nei luoghi più colpiti dal Covid-19. Petrovsky ha fatto sapere che il suo desiderio sarebbe quello di dare accesso prioritario al vaccino ai residenti di case di riposo a rischio di contrarre il virus.

Leggi anche:

1. Lombardia: la Finanza ha trovato i 25mila camici non consegnati nella sede della Dama, l’azienda del cognato di Fontana / 2. Documenti del CTS, il governo non vuole renderli pubblici e fa ricorso contro il Tar. TPI chiede di vederli da mesi / 3. Intervista a Fauci: “L’Italia è un modello ma fate attenzione, il virus può tornare soprattutto al nord col freddo. Vaccino? A inizio 2021”

4. Negazionisti del Covid, c’era anche Cassese al convegno: “Le polemiche? Il trattato di Voltaire sulla tolleranza è del 1763” / 5. Caso camici in Lombardia, le incongruenze di Fontana: il conto in Svizzera non era “dormiente” / 6. Stato d’emergenza, il governo proroga fino al 15 ottobre: cosa cambia per i cittadini / 7. Coronavirus, nuove linee guida per la ripartenza: ok a discoteche, eventi e fiere

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan