Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: i morti superano quota 4.000. Slovenia chiude frontiera con Italia. Primo caso a Lesbo, timore per i migranti

Immagine di copertina
Credit: EPA/NARENDRA SHRESTHA

Le ultime notizie internazionali sull'epidemia da Covid-19

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Il mondo fa i conti con l’emergenza Coronavirus: il numero dei morti totali nel pianeta ha superato quota 4mila, mentre i casi di contagio finora registrati sono più di 114mila. Qui è possibile vedere la mappa interattiva dei contagi in tempo reale. L’Italia è seconda solo alla Cina sia per numeri di decessi sia per numero di casi postivi e, da oggi, è il primo paese del mondo ad aver vietato gli spostamenti sull’intero territorio nazionale (qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia). Di seguito tutti gli aggiornamenti dal mondo.

Ore 20,25 –  Slovenia chiude frontiera con Italia. La Slovenia deciso la chiusura della frontiera con l’Italia a causa dell’epidemia di coronavirus. Lo ha annunciato il premier, ​Marjan Sarec.

Ore 20,10 – Merkel: “Il 60 per cento dei tedeschi si infetterà” – Dichiarazioni shock della cancelliera tedesca Angela Merkel, la quale, nel corso di una riunione interna al gruppo parlamentare Cdu-Csu a Berlino, avrebbe detto, secondo quanto sostiene la Bild, che “tra il 60 e il 70 per cento della popolazione in Germania si infetterà con il virus”. (Leggi la notizia).

Ore 18,35 –  Air France, stop voli Italia. La compagnia di bandiera francese, Air France, ha cancellato tutti i voli da e per l’Italia dal 14 marzo al 3 aprile a causa dei provvedimenti di restrizione per arginare la diffusione del nuovo coronavirus.

Ore 17,40 – Grecia chiude scuole e università. Stop in Grecia a tutte le attività didattiche, sia nelle scuole che nelle università, per due settimane a causa dell’estendersi dell’epidemia di coronavirus. Lo ha deciso il governo di Atene. Sono 89 i casi di contagio al momento nel Paese ellenico.

Ore 17,15 – Cancellati concerti Madonna e Pearl Jam. Madonna ha cancellato due tappe del suo “Madame X” a Parigi dopo lo stop da parte del governo francese agli assembramenti con oltre mille persone. Anche i Pearl Jam hanno deciso di rimandare la loro tournée in Nord America.

Ore 17 – A porte chiuse l’amichevole Germania-Italia. Si giocherà a porte chiuse l’amichevole Germania-Italia a Norimberga del 31 marzo prossimo, in vista di Euro 2020, lo annuncia l’Associazione tedesca del Football (DFB). La decisione è dovuta all’emergenza coronavirus e alla decisione del governo bavarese di vietare gli eventi cui partecipino più di mille persone.

Ore 16,12 – Primo caso a Lesbo, timore per campo Moria. Il coronavirus arriva sull’isola greca di Lesbo. L’ospedale del capoluogo Mitilene ha confermato che una donna ricoverata ieri è risultata positiva ai test. Era tornata un mese fa da un viaggio in Israele. La donna lavora in un supermercato nella cittadina di Plomari, a circa 22 chilometri da Mitilene. Il timore maggiore ora è che il contagio possa investire l’ormai immenso campo profughi di Moria, che ospita quasi 20 mila migranti in pessime condizioni igienico-sanitarie (qui la notizia completa).

Ore 15,59 – Primo caso in RD Congo, un belga a Kinshasa. Diagnosticato in Repubblica Democratica del Congo un primo caso di coronavirus, lo ha annunciato il ministro della salute Eteni Longondo. “È un cittadino belga, che è qui da qualche giorno e lo stiamo seguendo. Gli esami hanno dato esito positivo. È in isolamento in ospedale. “Stiamo rintracciando le persone con cui è stato in contatto in modo che tutte queste persone possano essere messe in isolamento e sottoposte al test”, ha aggiunto il ministro. Kinshasa è collegata a Bruxelles e Parigi con voli diretti. Quando scendono dall’aereo, i passeggeri ricevono una lettura della temperatura e compilano un questionario medico.

Ore 15,20 – von der Leyen: “Pronti a sostegno addizionale all’Italia” – La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato l’intenzione di fornire “sostegno addizionale” all’Italia per fronteggiare la crisi del Coronavirus. In mattinata c’è stato anche un colloquio telefonico tra lei e il premier Conte: “Abbiamo concordato – ha detto von der Leyen – di avere un incontro in videoconferenza nei prossimi giorni per discutere in dettaglio come possiamo sostenere di più”.

Ore 14,30 – La Spagna vieta voli per l’Italia – Il governo spagnolo ha vietato tutti i voli diretti tra la Spagna e l’Italia fino al 25 marzo. La decisione, presa dal Consiglio dei ministri, è stata stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dello Stato. La misura entra in vigore alla mezzanotte di stasera.

Ore 13,00 – Iran: ospedali al collasso – Si aggrava la situazione in Iran a causa dell’epidemia di Coronavirus. Secondo un funzionario dell’organismo del governo predisposto alla lotta del Covid-19 in Iran, il sistema sanitario del Paese, che è il quarto al mondo per numero di contagi, il terzo per decessi, è completamente al collasso. Secondo il funzionario, se non dovessero essere prese misure drastiche urgenti, si potrebbero raggiungere i 700mila morti entro la fine di maggio. (Qui l’articolo completo).

Ore 12,40 – Giappone e Hong Kong, restrizioni per chi arriva dall’Italia – Le autorità di Giappone e Hong Kong hanno annunciato misure restrittive per chi arriva dall’Italia. In particolare, Tokyo a partire da domani impedirà di entrare nel paese a chi proviene da cinque regioni del Centro e del Nord Italia e da San Marino (e a chi c’è stato nelle precedenti due settimane), mentre a partire dal 12 marzo Hong Kong introdurrà la quarantena obbligatoria in centri adibiti dal Governo per chiunque arrivi dall’Italia o vi abbia soggiornato nei 14 giorni precedenti.

Ore 12,30 – Xi: “A Wuhan importanti risultati, ora vincere la battaglia” – Il presidente cinese Xi Jinping è stato oggi in visita a Wuhan per la prima volta dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus e ha dichiarato che “sono stati raggiunti importanti risultati”. Jinping ha chiesto ulteriori sforzi per “vincere la battaglia”. La situazione di prevenzione e controllo dell’epidemia rimane comunque “ardua”, ha detto il presidente, ribadendo la posizione già espressa in più occasioni nelle ultime settimane. Il presidente cinese ha poi sottolineato che Wuhan e la provincia dello Hubei sono “i luoghi più importanti e decisivi” nella lotta contro il Coronavirus. La prevenzione e il controllo dell’epidemia, ha aggiunto, devono continuare a essere “la massima priorità”: bisogna “combattere duramente” e “non rilassarsi”.

Ore 11,50 – Primo caso al Parlamento europeo: è un formatore esterno – Primo caso di Coronavirus al Parlamento europeo. Ma non si tratta di un europarlamentare, bensì di un “formatore esterno che da corsi al personale a Bruxelles”. Lo riferisce l’agenzia di stampa AGI. “Tutte le misure necessarie sono prese per proteggere il personale del Parlamento Europeo e i deputati contro ogni propagazione”, si legge in una mail interna. “I colleghi in contatto immediato sono stati informati e dovranno restare a casa, isolarsi e sorvegliare la loro salute fino a quando il periodo di incubazione sarà trascorso”.

Ore 11,00 – A che punto è la ricerca di un vaccino per prevenire e sconfiggere l’epidemia –  Tempi lunghi e costi altissimi di realizzazione: questi i principali ostacoli alla messa a punto di un vaccino anti Covid-19 in tempi brevi. Maurizio Bonati, responsabile del Dipartimento di salute pubblica dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, spiega a Linkiesta che sarà necessario almeno un anno prima di poter arrivare alla commercializzazione di un prodotto. Il motivo è che le procedure scientifiche richiedono che i test vengano svolti “prima su modelli animali e poi nell’uomo”. È il caso della IRBM di Pomezia, una società che opera nel settore della biotecnologia molecolare, dove i tecnici hanno messo a punto un vaccino che dovrà prima essere prodotto, poi sperimentato sui topi e poi sugli esseri umani. (Qui l’articolo completo).

Ore 10,00 – Malta sospende tutti i collegamenti con l’Italia – Considerata l’emergenza Coronavirus, Malta ha sospeso tutti i collegamenti di trasporto con l’Italia. Lo riferiscono i media locali.

Ore 08,30 – Solo 19 nuovi casi in Cina, è record – Record minimo di nuovi casi di Coronavirus in Cina nelle ultime 24 ore, solo 19 da 40 il giorno precedente. Tra i nuovi casi, 17 riguardano la città di Wuhan, epicentro dell’epidemia mentre gli altri due contagiati sono una persone che ha viaggiato nel Regno Unito e l’altra in Spagna. I casi “importati” in Cina fino a questo momento risultano 69. Il totale dei contagi nello Stato del Dragone è salito a 80.754. I bilancio dei decessi è pari a 3.136, con 17 persone morte nelle ultime 24 ore.

Ore 07,30 – Il presidente cinese, Xi Jinping, visita Wuhan – Come prima tappa del suo tour nella città focolaio dell’epidemia da nuovo Coronavirus, l’ospedale Huoshenshan, quello che fu costruito in appena 10 giorni, con uno sforzo collettivo che lasciò di stucco il mondo. Mascherina sul volto, sguardo sorridente, Xi si è intrattenuto con gli operatori sanitari, i militari e i pazienti. La visita di Xi è il segno dell’ottimismo della leadership cinese di aver ormai vinto la battaglia sul micidiale nuovo Coronavirus.

Cipro, due contagi: ora tutta l’Ue colpita dal virus – Con due casi confermati a Cipro, ora sono tutti i paesi dell’Unione europea a essere interessati dal Coronavirus.  Casi confermati in Usa superano i 500. Senatore Cruz in quarantena

Usa, i contagi superano i 500 – In oltre 30 Stati, compreso District of Columbia, il distretto di Washington. In autoisolamento i repubblicani Ted Cruz (Texas) e  Paul A. Gosar (Arizona) perché a febbraio hanno partecipato alla Conservative Political Action Conference, dove un partecipante è risultato positivo ai test. All’evento organizzato dal partito repubblicano erano presenti anche il presidente Usa, Donald Trump, e il vice, Mike Pompeo. I morti sono almeno 21, ma alcuni dirigenti della Casa Bianca credono che il numero raddoppierà nelle prossime 48 ore. Lo scrive il Washington Post. Oltre 20 i casi positivi a bordo della nave da crociera Grand Princess, i cui 3500 passeggeri saranno messi in quarantena in California, Texas e Georgia.

Corea del Sud, casi in calo: 131 – La diffusione del Coronavirus frena ancora in Corea del Sud: i nuovi casi registrati ieri sono stati 131, al passo più lento delle ultime due settimane, dopo i 248 di domenica, i 367 di sabato, i 438 di venerdì e i 518 di giovedì. Il totale delle infezioni, ha riferito il Korea Centers for Disease Control and Prevention, è salito a 7.513. I decessi sono aumentati di 3 unità, a 54. Mentre i nuovi guariti sono 81 per totali 247. Il 63 per cento dei contagi accertati fa capo agli adepti della Chiesa di Gesù Shincheonji che ha sede a Daegu.

Giappone, il governo approva legge su emergenza Coronavirus – Il governo giapponese ha approvato una legge che consentirà al primo ministro Shinzo Abe di dichiarare lo stato di emergenza a causa della diffusione del Coronavirus se dovesse rendersi necessario. Il decreto – ratificato dall’esecutivo nel corso di una riunione ministeriale, ha lo scopo di rivedere l’attuale legislazione che risale al 2012 sulla gestione degli allarmi sanitari e il trattamento dei nuovi tipi di influenza e delle malattie infettive. Nel caso di una rapida diffusione del virus con un diretto impatto sulle vite dei cittadini e sull’economia, il premier potrà dichiarare lo stato di emergenza in aree specifiche del Paese.

Coronavirus ultime notizie: Mongolia, cittadino francese il primo caso – La Mongolia ha bloccato per sei giorni ingressi e uscite dalla sue città dopo il primo caso di Coronavirus nel Paese: è un cittadino francese che lavora in una consociata locale del colosso nucleare Orano, specializzato nell’estrazione dell’uranio. L’uomo, arrivato via Mosca, non avrebbe rispettato la quarantena obbligatoria di 14 giorni, ha detto il ministero della Salute mongolo. “La capitale Ulaanbaatar e tutti i centri delle province sono in quarantena fino al 16 marzo per frenare l’epidemia”, ha spiegato il governo.

Il Marocco sospende i viaggi da e per Italia – Il primo ministro del Marocco, Saad Eddine El Othmani, ha annunciato via Twitter la sospensione di tutti i viaggi da e per l’Italia “per la diffusione del Coronavirus”.

Albania, aumentano i contagiati – Nel giro di 24 ore sono stati registrati nuovi 4 casi di Coronavirus in Albania, dopo i primi due confermati ieri: un giovane rientrato da Firenze, il quale ha contagiato poi anche il padre. Dei nuovi casi, tre sono famigliari dei primi due accertati e sono gia’ in autoisolamento. Il quarto caso, invece e’ un albanese di 31 anni che 6 giorni fa e’ stato solo per un giorno a Milano e poi rientrato. L’uomo e’ stato subito ricoverato nell’ospedale delle malattie infettive di Tirana, che da oggi funziona come luogo di quarantena.

Panama, primo caso di Coronavirus – Si registra un primo caso di Coronavirus a Panama: una donna di 40 anni in arrivo dalla Spagna.

Leggi anche:

1. Coronavirus ultime notizie: il testo integrale del decreto che “chiude” la Lombardia e altre 14 province / 2. Terapie intensive al collasso: “Rischio calamità sanitaria”/ 3. Coronavirus, farmacisti italiani senza mascherine ad alto rischio contagio: l’Esercito potrebbe produrle “ma il Ministero non ce l’ha mai chiesto”

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"