Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Coronavirus: primo caso a Lesbo, timore per campo profughi di Moria

Di Anna Ditta
Pubblicato il 10 Mar. 2020 alle 16:38
23k
Immagine di copertina
Rifugiati a Lesbo. Credit: Eurokinissi via ZUMA Wire

Coronavirus: primo caso a Lesbo, timore per campo profughi di Moria

Il primo caso di coronavirus è stato registrato sull’isola greca di Lesbo e sorge quindi il timore che il Covid-19 possa raggiungere l’affollato campo profughi di Moria. Secondo quanto riporta il Guardian, l’ospedale del capoluogo Mitilene ha confermato che una donna ricoverata giorno 8 marzo è risultata positiva ai test.

La donna, che era tornata un mese fa da un viaggio in Israele, secondo i media locali aveva manifestato sintomi influenzali negli ultimi giorni. Lavora in un supermercato nella cittadina di Plomari, a circa 22 chilometri da Mitilene.

La paura è che il contagio possa investire l’ormai immenso campo profughi di Moria, che ospita quasi 20 mila migranti in pessime condizioni igienico-sanitarie e che si trova a 15 minuti d’auto dal capoluogo di Lesbo.

Leggi anche:

1. Il testo integrale del decreto che “chiude” l’Italia intera / 2. Terapie intensive al collasso: “Rischio calamità sanitaria”/ 3. Coronavirus, farmacisti italiani senza mascherine ad alto rischio contagio: l’Esercito potrebbe produrle “ma il Ministero non ce l’ha mai chiesto”

4. Coronavirus, l’esperto: “L’epidemia non finirà quest’anno” / 6. Coronavirus, il grande esodo degli incoscienti: centinaia di persone in fuga dalla Lombardia nonostante l’invito a restare a casa. Video reportage da Milano Centrale

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

23k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.