Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Aveva detto: “Gli italiani usano il Coronavirus per fare la siesta”. Adesso il dottor Jessen chiede scusa

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 25 Mar. 2020 alle 09:19
2.5k
Immagine di copertina
Christian Jessen. Credit: Ansa

Coronavirus, il dottor Jessen chiede scusa agli italiani dopo la sua battuta

Solo due settimane fa, quando l’Italia entrava seriamente nella fase acuta dell’epidemia di Coronavirus e il governo imponeva la chiusura di tutti i negozi, avevano fatto discutere le dichiarazioni all’emittente britannica FUBAR Radio’s del dottor Christian Jessen, star dello show tv “Malattie imbarazzanti”, che ci aveva accusati di sfruttare il Covid-19 per “fare la siesta”: adesso, però, il medico chiede scusa al nostro Paese.

“Per quanto riguarda i miei commenti sull’epidemia di Coronavirus in tutto il mondo e la situazione in Italia: ho sbagliato, lo ammetto”, ha scritto Jessen su Twitter. “Ho cercato – ha continuato il medico – di sdrammatizzare il panico. A oggi riconosco che la mia osservazione era insensibile e devo scusarmi per qualsiasi offesa abbia causato. Spero possiate perdonarmi, ora comprendo che era offensivo. Come medico, il mio lavoro è essere onesto e cercare di portare luce nella vita delle persone. I miei pensieri sono rivolti a tutti coloro che sono colpiti dal virus e a coloro che stanno lavorando duramente per aiutare tutti a superare questo momento difficile”.

“In questo momento – ha concluso Jessen – sto lottando per conservare la mia salute mentale e Twitter non è il posto migliore dove trovarsi adesso. Tornerò quando starò meglio”. La situazione Coronavirus, nel Regno Unito, è peggiorata moltissimo nelle ultime settimane. Al punto che il premier Boris Johnson, che inizialmente aveva affermato di voler lasciare che il popolo britannico sviluppasse l’immunità di gregge, ha poi deciso di uniformarsi agli altri Paesi europei annunciando prima la chiusura delle scuole e poi il lockdown totale.

Anche in Gran Bretagna lockdown per Coronavirus, Johnson: “Lo batteremo”

Leggi anche:

1. La follia collettiva sull’Avigan, il farmaco anti-Coronavirus per nulla sicuro ma che tutti vogliono / 2. Il dramma dei medici musulmani morti aiutando l’Italia: eroi che non trovano sepoltura / 3. Approvato il nuovo decreto Conte del 24 marzo: cosa prevede

4. Una domanda scomoda sui contagi e Borrelli va in tilt: “Chiudiamola qui” / 5. Greta Thunberg in autoisolamento: “Forse ho avuto il Coronavirus” / 6. “Ecco quando finirà l’epidemia di Coronavirus in Italia”: la verità in un’analisi sui dati

7. Pensieri di un fumatore incallito ai tempi del Coronavirus / 8. “Ho i sintomi del Coronavirus ma non mi fanno il tampone: così contagerò tutti”: la denuncia di una dottoressa in autoisolamento / 9. La fidanzata di Rugani della Juve a TPI: “Il tampone? Sono venuti a farmelo a casa. Nessuna via preferenziale, il trattamento è uguale per tutti”

TUTTE ULTIME LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

2.5k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.