Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Stupra la figlia di due anni e mezzo, si filma e vende il video ai pedofili

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 23 Ago. 2019 alle 10:53
0
Immagine di copertina

Stupra la figlia e vende il filmato a un circuito di pedofili in Australia

Stupra la figlia di due anni e mezzo, si filma e vende il video ai pedofili. La terribile storia è stata riportata dal Gazzettino di Treviso.

L’uomo, 46enne residente nel Trevigiano, è stato accusato di avere violentato la figlia di due anni e mezzo e di avere poi ripreso l’abuso per poi vendere il filmato a un circuito di pedofili in Australia.

“Il video è finito al centro di un’indagine della polizia postale australiana”, si legge sul quotidiano veneto.

L’uomo ha venduto il filmato della violenza sulla piccola dall’altra parte del mondo, probabilmente pensando di farla franca. E pensando anche che quel mostruoso gesto restasse un segreto.

Ad incastrarlo sono stati proprio i fotogrammi amatoriali del video.

L’uomo è stato così arrestato su ordinanza firmata dal giudice per le indagini preliminari di Venezia, Massimo Vicinanza, che ha accolto le richieste dei sostituti procuratori lagunari Giorgio Gava e Roberto Terzo.

Bambina di 4 anni racconta di strani giochi sotto la doccia con il papà: operaio stuprava la figlia a Cuneo

Verona, stupra la figlia di 8 anni e le trasmette il virus: ora la bambina rischia un tumore

Violenta la figlia di 13 anni e la mette incinta

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.