Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Omicidio Sacchi, intercettazione di Del Grosso: “Prendo quella cosa e glieli levo tutti e settanta” | AUDIO

Diffuso l'audio in cui Valerio Del Grosso, il giovane arrestato con l'accusa di aver ucciso il 24enne romano, parla con l'amico Marcello De Propris

Di Anna Ditta
Pubblicato il 17 Dic. 2019 alle 15:18
66
Immagine di copertina

Omicidio Luca Sacchi, intercettazione di Del Grosso: “Prendo quella cosa e glieli levo tutti e settanta”

Dopo il video che mostra gli istanti precedenti e immediatamente successivi all’omicidio di Luca Sacchi, è stato diffuso anche l’audio di un’intercettazione in cui Valerio Del Grosso, il giovane arrestato con l’accusa di aver ucciso il personal trainer romano, dialoga con l’amico Marcello De Propris, anche lui finito in cella.

“Ascoltami, sto con un amico mio che conosci, bello fulminato… ma se invece io vengo a prendermi quella ‘cosa’ che mi hai detto ieri e glieli levo tutti e settanta? Poi ti faccio un bel regalo…”, dice Del Grosso nell’audio.

Il riferimento sarebbe alla pistola che sarebbe stata fornita a Del Grosso da De Propris.

Lo scorso 12 dicembre il gip di Roma ha notificato un provvedimento di custodia cautelare in carcere a Armando De Propris, padre di Marcello. All’uomo,in carcere per possesso di droga, i pm contestano la detenzione illegale della pistola calibro 38, mai trovata, utilizzata da Del Grosso. Per il gip “l’ipotesi investigativa è che l’arma fornita da Marcello De Propris a Del Grosso sia stata data al primo dal padre”.

Luca Sacchi, 24 anni, è stato ucciso da un colpo di pistola il 23 ottobre scorso nel quartiere Appio Latino, a Roma. La fidanzata di Luca, Anastasiya Kylemnyk, secondo gli inquirenti avrebbe avuto dosi di droga già confezionate nel portafogli di e diverse schede telefoniche.

Leggi anche:

Omicidio Sacchi: in un’intercettazione Anastasiya rivolge una serie di insulti alla mamma di Luca

Omicidio Sacchi, le dichiarazioni dell’amico testimone: “Anastasiya disse a Luca che era tutto a posto”

Omicidio Sacchi: cosa non torna nel racconto della fidanzata di Luca, la misteriosa ed enigmatica Anastasiya

Anastasiya aveva 70mila euro per acquistare 15 kg di droga, Luca forse non sapeva: la ricostruzione dell’omicidio Sacchi alla luce delle ultime novità

Omicidio Sacchi, il mediatore di Del Grosso accusa Anastasiya: ha avuto un ruolo centrale nella compravendita della droga

“Andiamo a mangiare un panino”: Alfonso Sacchi rivela le parole di Giovanni Princi subito dopo la morte del figlio Luca | VIDEO

Le parole del padre del ragazzo ucciso a Roma: “Mio figlio non c’entra nulla con la droga. Anastasiya? Dice la verità altrimenti è una diva di Hollywood” | VIDEO

“Qui non è il Bronx”: viaggio nell’Appio Latino di Roma, che piomba nell’orrore dopo l’assassinio di Luca Sacchi

66
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.