Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Covid, Gerry Scotti dimesso dall’ospedale: “Finalmente a casa, grazie ai medici che ci hanno creduto prima di me”

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 16 Nov. 2020 alle 18:14
72
Immagine di copertina

Covid, Gerry Scotti dimesso dall’ospedale: “Finalmente a casa”

Il popolare conduttore Gerry Scotti è guarito dal Covid ed è stato finalmente dimesso dall’ospedale: a darne notizia è stato lui stesso attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram. “A casa, finalmente. Grazie a tutti voi, al vostro affetto e grazie a tutti i medici, infermieri e collaboratori di Humanitas che ci hanno creduto prima di me. Un abbraccio a chi ha vissuto insieme a me questa esperienza: non vi dimenticherò” ha scritto il presentatore allegando una foto in cui è ritratto tra le mura domestiche.

gerry scotti covid

Il conduttore di Chi vuol essere milionario aveva contratto il Covid lo scorso 26 ottobre: a dare notizia della sua positività era stato in esclusiva TPI, notizia che successivamente era stata confermata dallo stesso Scotti attraverso un post sui social in cui vi era scritto: “Volevo essere io a dirvelo, ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti dell’affetto e dell’interessamento”. Dopo qualche giorno, però, si era resa necessario il ricovero, anche se l’ufficio stampa del presentatore ha smentito le indiscrezioni che volevano Scotti ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Leggi anche: 1. Covid, vaccino Moderna efficace al 94,5%: “Dura fino a 30 giorni nei frigoriferi di casa” / 2. Dpcm 3 dicembre, shopping per fasce d’età e consentiti gli spostamenti tra Regioni: le indiscrezioni / 3. Nonostante le figuracce, Zangrillo dà voti agli altri medici. Ma è lui che andrebbe giudicato

4. La sanità pubblica in Lombardia non funziona? Ci pensa il San Raffaele a far cassa: consulto Covid al telefono per 90 euro / 5. Esclusivo TPI – Inchiesta tamponi falsi Campania, parte 2. Parla il principale indagato: “La Asl Napoli 3 sapeva, ho fatto test per loro. Ho le fatture che lo dimostrano” /  6. Esclusivo: Cotticelli a TPI: “Davo fastidio alla massoneria. Volevano eliminarmi, non potendo uccidermi mi hanno screditato”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

72
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.