Coronavirus, scappa da Milano in taxi per andare a Roma: spende 1200 euro

Michela, 30 anni, si è fatta portare in taxi da Milano a Roma nonostante il tassista l'avesse avvertita della spesa ingente

Di Antonio Scali
Pubblicato il 10 Mar. 2020 alle 09:12
1.4k
Immagine di copertina

Coronavirus, scappa da Milano in taxi per andare a Roma: spende 1200 euro

L’equivalente di uno stipendio medio dei giorni nostri, 1200 euro, per scappare da Milano e raggiungere Roma. L’emergenza Coronavirus ha già creato molte scene di isterismo, come i supermercati presi d’assalto nonostante le rassicurazioni del governo sulla presenza di scorte alimentari sufficienti. Ma questa storia, forse, le supera tutte.

Una ragazza ha così deciso di viaggiare per sei ore, di notte, spendendo 1200 euro di taxi pur di fuggire da Milano, quella che prima era la zona rossa, per raggiungere casa, vale a dire Roma. La sensazione di vivere il capoluogo lombardo, la città che l’ha accolta, come una prigione, tanto da scappare via anche dal suo fidanzato, rimasto invece a Milano.

Così Michela, 30 anni, è salita a bordo di Como 47. Alla guida un tassista esperto come Melchiorre, che racconta: “La radio mi ha avvisato che la corsa era per Roma e mi ha chiesto se ci fossero problemi. Io l’ho accettata senza pensarci è il mio lavoro. Ovviamente, prima di partire, ho chiesto alla ragazza se sapeva a che spesa sarebbe andata in contro. Lei si era già informata e non si è scomposta”. Milano d’altronde di questi tempi è deserta, se non fosse per quelle persone che hanno affollato la Stazione Centrale per andare via dalla città, nonostante i divieti. (Come racconta Selvaggia Lucarelli in questo video). 

“Sono abituato a viaggiare di notte, ho la musica che da sempre mi tiene compagnia – racconta Melchiorre – Non avevo sonno. Lei invece a un certo punto si è addormentata”. Partiti alle 22.30, l’arrivo a Roma intorno alle 4.30 del mattino, destinazione Balduina, il quartiere in cui abita Michela. “È scesa la mamma per pagare la corsa, 1.200 euro, anche se la ragazza aveva pagato quasi tutto – dice il tassista – Ho tirato giù una valigia grande e una piccola e le ho salutate”.

Leggi anche:

LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

1. Coronavirus, l’assurda storia dell’uomo rimasto in casa con la sorella morta per 24 ore / 2. Coronavirus, caos nel carcere di San Vittore a Milano: detenuti appiccano il fuoco | VIDEO ESCLUSIVO / 3. Stanno finendo i posti in terapia intensiva: tutti i dati della catastrofe sanitaria

4. Coronavirus, siamo a un bivio: o facciamo come Wuhan o i contagi aumenteranno a dismisura. Il grafico che lo dimostra / 5. Coronavirus, l’esperto: “L’epidemia non finirà quest’anno” / 6. Coronavirus, l’Italia che combatte contro l’Italia che se ne sbatte

1.4k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.