Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus, coprifuoco nel Lazio dalle 24 alle 5 a partire da venerdì 23 ottobre e didattica a distanza: in arrivo l’ordinanza della Regione

Immagine di copertina

Coronavirus, Lazio: coprifuoco dalle 24 alle 5 da venerdì 23 ottobre

A causa dell’aumento del numero di casi di Coronavirus, la Regione Lazio ha deciso, tra le altre cose, di istituire il coprifuoco dalle 24 alle 5 del mattino a partire dalla notte tra venerdì 23 e sabato 24 ottobre. Si potrà uscire soltanto per motivi di lavoro o di urgenza, “comprovate esigenze”, che dovranno essere giustificate con un’autocertificazione scaricabile sul sito regionale. Il provvedimento è in corso di preparazione e prevede anche la didattica a distanza al 50% per le scuole secondarie, escluse le classi del primo anno che restano in presenza, e lezioni a distanza per il 75% degli universitari, ad eccezione degli studenti del primo anno ed i laboratori.

L’ordinanza, che dovrebbe essere firmata già nella serata di mercoledì 21 ottobre dal governatore Zingaretti e dal ministro della Salute Speranza, include anche un aumento in tempi brevi dei posti letto dedicati ai pazienti Covid per arrivare a un totale di 2.913 nel territorio regionale, di cui 552 di terapia intensiva. La Regione, inoltre, ha avviato una manifestazione di interesse per individuare strutture private che possono realizzare almeno 5mila tamponi al giorno. “Con questo nuovo provvedimento viene rimodulata l’intera rete ospedaliera regionale ampliando e rafforzando i posti dedicati al Covid-19 seguendo l’andamento della curva epidemiologica” ha dichiarato il governatore Nicola Zingaretti in una nota.

“In questi mesi – prosegue il presidente – il nostro lavoro è stato costante, non ci siamo mai fermati e grazie alla collaborazione di tutti nel Lazio solo ad ottobre sono stati effettuati 300mila tamponi, oltre 15mila in media al giorno e siamo la prima regione in Italia per numero di casi testati in proporzione alla popolazione. Continuiamo a monitorare costantemente la situazione e stiamo lavorando a implementare e incrementare l’azione di screening, per questo stiamo avviando una manifestazione di interesse per individuare strutture private in grado di eseguire almeno 5mila tamponi al giorno”.

Leggi anche: 1. Nuovo Dpcm entro domenica? Il Governo smentisce: “Mera ipotesi senza fondamento” / 2. Coronavirus, tra 10 giorni possibile il coprifuoco in tutta Italia / 3. “Il Covid può diventare stagionale e potremmo non liberarcene mai”: lo studio

4. Autocertificazione, spostamenti e coprifuoco: le nuove regole Regione per Regione / 5. Coronavirus, più giovani e meno gravi: chi sono i nuovi pazienti in rianimazione / 6. Milano, il direttore dell’Ats: “I tamponi non ci salveranno, bisogna stare a casa e tagliare attività non essenziali”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Genova, si lancia all’inseguimento di un lupo per investirlo: indignazione sui social | VIDEO
Cronaca / Si finge poliziotto delle Volanti per 11 anni di relazione: scatta denuncia amministrativa
Cronaca / Treviso, la 14enne che ha scoperto di essere l’erede di un imprenditore milionario
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Genova, si lancia all’inseguimento di un lupo per investirlo: indignazione sui social | VIDEO
Cronaca / Si finge poliziotto delle Volanti per 11 anni di relazione: scatta denuncia amministrativa
Cronaca / Treviso, la 14enne che ha scoperto di essere l’erede di un imprenditore milionario
Cronaca / Sarzana, 12enne muore nel sonno: il papà va a svegliarlo per colazione e lo trova senza vita
Cronaca / Carcere di Avellino, agenti della penitenziaria favoriscono il pestaggio di un detenuto: arrestati
Cronaca / Alessandra Matteuzzi uccisa dall’ex: l’odio degli hater anche dopo il suo assassinio
Cronaca / Maltempo, si riaccende la paura a Ischia: da mezzanotte scatta una nuova allerta arancione
Cronaca / Così lo strapotere di Airbnb alimenta la turistificazione delle città italiane
Cronaca / Alessia Sbal investita di proposito sul Gra? Il giallo di quella telefonata: “Ma che fai, non venirmi addosso, fermati!”
Cronaca / La replica di Chef Rubio a Liliana Segre dopo la denuncia: “I suoi silenzi sulla Palestina sono odio, non chi resiste”