Coronavirus in Italia, ultime notizie. Casi ancora in aumento: oggi 574 contagi e 3 morti, Lombardia: “No isolamento per rientri dall’estero”

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 14 Ago. 2020 alle 06:42 Aggiornato il 14 Ago. 2020 alle 19:27
2.9k
Immagine di copertina
Credit Foto: Fondazione Umberto Veronesi

Coronavirus in Italia, le ultime notizie di oggi

CORONAVIRUS ITALIA ULTIME NOTIZIE – Continuano ad aumentare le persone attualmente positive al Coronavirus in Italia che, secondo l’ultimo bollettino diffuso dal ministero della Salute, ora sono 14.249. Qui le ultime notizie sul Covid-19 nel mondo. Di seguito le ultime notizie dall’Italia sul Coronavirus di oggi, venerdì 14 agosto 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 19,00 – Lombardia: “No isolamento per rientri dall’estero” – “Nessun isolamento fiduciario per chi rientra da Spagna, Croazia, Grecia e Malta”: lo precisa in una nota il governatore della Lombardia Attilio Fontana insieme all’assessore al Welfare Giulio Gallera. Nessuna quarantena dunque ma “l’adozione rigorosa delle misure igienico sanitarie” come l’uso sempre della mascherina e la “limitazione allo stretto necessario degli spostamenti”. “L’introduzione di tali modalità – spiegano i due – deriva dal fatto che la situazione dei contagi in Lombardia è tutt’ora sotto controllo e in considerazione dell’imminente inizio delle attività lavorative per chi rientra dalle vacanze. Resta inteso che in presenza di sintomi è opportuno contattare con urgenza il proprio medico di base”. Una decisione simile era stata adottata anche dall’Emilia-Romagna per coloro che rientrano da Spagna, Grecia e Malta, mentre la quarantena è obbligatoria per chi torna dalla Croazia.

Ore 17,30 – Il bollettino di oggi – È di 14.249 (+168) persone attualmente positive, 35.234 (+3) morti, 203.326 (+403) guariti, per un totale di 252.809 (+574) casi, il bilancio inerente all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Salute e dalla Protezione Civile. Dei 14.249 attualmente positivi, 771 (-15) sono ricoverati in ospedale con sintomi, 56 (+1) necessitano di terapia intensiva, mentre 13.422 (+182) si trovano in isolamento domiciliare. Nell’ultimo giorno sono stati realizzati 46.723 tamponi a fronte dei 51.188 test effettuati nella giornata di ieri. La Regione che registra il maggior incremento dei casi è il Veneto con 127 contagi, seguita dalla Lombardia con 97 nuovi casi e dall’Emilia-Romagna con 57. Il bollettino della Protezione Civile.

coronavirus italia

Ore 16,25 – Lazio: 45 casi di cui 22 di importazione – Aumentano i casi di Coronavirus nel Lazio. A renderlo noto è l’assessore alla Sanità della regione Lazio D’Amato: “Oggi 45 casi e un decesso. Di questi 22 casi sono di importazione o di riguardano giovani di rientro dalle vacanze: sei i casi di rientro da Malta, cinque da Romania, due casi da Corfù e uno da Grecia, due casi da Ibiza, due casi da Croazia, un caso da Ucraina, un caso da Azerbaigian, un caso da Stati Uniti e un caso da Londra”.

Ore 16,10 – Componente staff Frosinone calcio positivo – Il Frosinone Calcio attraverso un comunicato stampa ha reso noto che “l’ultima serie di esami ha evidenziato un caso di positività al Covid-19, relativamente a un membro dello staff. Lo stesso è stato prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali. La società comunica, inoltre, di aver attivato tutte le procedure previste dal protocollo soft”.

Ore 14,20 – Ordine medici: contagi in crescita, serve responsabilità – “I dati mostrano una ripresa dei contagi con nuovi ingressi in terapia intensiva. Dobbiamo stare attenti, anche in vista della prossima riapertura delle scuole. Dobbiamo essere tutti preparati, prudenti e responsabili. L’obiettivo è quello di evitare un nuovo lockdown”. Lo afferma il presidente della Fnomceo, la Federazione degli Ordine dei Medici, Filippo Anelli.

Ore 12.09 – Spallanzani, 40 positivi, 3 in terapia intensiva – “In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 49 pazienti. Di questi, 40 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV 2 e 9 sono sottoposti ad indagini”. Così si legge nel bollettino medico diramato oggi dallo Spallanzani. L’ospedale romano precisa che “3 pazienti necessitano di terapia intensiva” e che “i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 586”.

Ore 11.28 – Calabria, positivo in discoteca, code per tamponi a Catanzaro – Continuano a registrarsi lunghe file davanti ai due punti allestiti dall’Asp di Catanzaro nel quartiere Lido del capoluogo e a Soverato per effettuare i tamponi alle persone che hanno frequentato i locali e le discoteche nei quali è stato un giovane di Girifalco che sui social ha rivelato di essere positivo al Coronavirus. I punti prelievo sono stati insediati ieri in tende pre-triage messe a disposizione alla Protezione civile regionale nel Poliambulatorio dell’Asp di Catanzaro nel quartiere Lido e nella piazza antistante il Palasport a Soverato. Secondo quanto riferiscono fonti dell’Asp, i primi tamponi – oltre 70 – eseguiti ieri ai possibili contatti del giovane non hanno rivelato positività al Covid.

Ore 10.40 – Una persona risultata positiva su un bus a Trapani – Il ‘Dipartimento di Prevenzione’ dell’Asp di Trapani ha diffuso via email un invito alla quarantena volontaria a tutti coloro che, tra il 27 luglio e l’8 agosto, abbiano viaggiato sulla tratta Trapani-Palermo e ritorno, sui pullman della “Segesta”. L’email è stata inviata dopo che è stato individuato una persona risultata positiva al Coronavirus che era stata a bordo dell’automezzo. “Si invita pertanto a rimanere in isolamento nella propria abitazione – scrivono nella mail dal dipartimento di prevenzione dell’Asp di Trapani – osservando un distanziamento fisico con i familiari conviventi. Sarà contattato – avvertono – dal personale dell’ USCA per l’esecuzione del tampone rinofaringeo”.

Ore 07.00 – Lopalco: “Cinque pazienti tra 20 e 30 anni in condizioni critiche in rianimazione” – “Cinque pazienti tra i 20 e i 30 anni sono in condizioni critiche”. A evidenziarlo è Pierluigi Lopalco, capo della task force regionale in Puglia, che chiarisce così come stia scendendo sia l’età dei contagiati sie quella dei ricoverati. Quanto a questi ultimi, come spiega Massimo Antonello del Comitato tecnico scientifico, “i nuovi ricoverati in rianimazione hanno prevalentemente tra i 40 e i 60 anni, mentre nella fase clou dell’epidemia avevano tra i 60 e gli 80 anni”. Ciò è dovuto in primo luogo a un contagio che, a causa della movida estiva, dei viaggi e in generale di minori precauzioni prese, si sta diffondendo soprattutto tra i giovani. “Se si contagiano molti giovani una quota, seppur minima di essi, si ammala gravemente”, spiega ancora Lopalco.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Report ministero-Iss: “Tendenza progressivo peggioramento” – “L’Italia si trova in una fase epidemiologica di transizione con tendenza ad un progressivo peggioramento”: lo si legge nel report ministero-Iss sull’epidemia di Covid-19 in Italia relativo alla settimana 3-9 agosto. Nel documento si sottolinea anche che vi è un aumento dei “casi asintomatici” e che nella settimana sottoposta a monitoraggio sono stati riportati complessivamente “925 focolai attivi di cui 225 nuovi, entrambi in aumento per la seconda settimana consecutiva”.

Il bollettino di oggi – È di 14.081 (+290) persone attualmente positive, 35.231 (+6) morti, 202.923 (+226) guariti, per un totale di 252.235 (+523) casi, il bilancio aggiornato relativo all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Salute e dalla Protezione Civile. Dei 14.081 attualmente positivi, 786 (+7) sono ricoverati in ospedale con sintomi, 55 (+2) necessitano di cure in terapia intensiva, mentre 13.240 (+281) si trovano in isolamento domiciliare. Nell’ultimo giorno sono stati realizzati 51.188 tamponi a fronte dei 52.658 test effettuati nella giornata di ieri. La Regione che registra il maggior incremento dei casi è il Veneto con 84 contagi, seguita dalla Lombardia con 74 nuovi casi e dalla Liguria con 63. Il bollettino della Protezione Civile.

Salvini: “Conte andrebbe arrestato” – “Se fossero confermati i verbali del Comitato Tecnico Scientifico, Conte dovrebbe essere arrestato. Il governo ha sulla coscienza i morti in Lombardia e gli affamati nel resto d’Italia perché non hanno chiuso la Lombardia quando dovevano e hanno chiuso il resto d’Italia quando non dovevano”. Lo ha dichiarato Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa a Forte dei Marmi in cui ha aggiunto che “L’unico problema legato al virus non sono i ragazzi che ballano, ma quelli che sbarcano”. Leggi la notizia completa.

Fondazione Gimbe: “Aumentano casi e ricoveri in terapia intensiva per Covid” – Nella settimana tra il 5 e l′11 agosto sono aumentati i casi di Covid-19 in Italia, e sono tornati a salire anche i pazienti ricoverati. Lo rileva la Fondazione Gimbe, secondo cui questi sono “Spie rosse che invitano a non abbassare la guardia”. Il monitoraggio indipendente rileva nella settimana 5-11 agosto, rispetto alla precedente, un incremento del 46% dei nuovi casi (2.818 contro 1.931), a fronte di una consistente diminuzione dei tamponi diagnostici (174.671 contro 187.316). Relativamente ai dati ospedalieri in aumento (801 contro 761) i pazienti ricoverati con sintomi e quelli in terapia intensiva a (49 contro 41). In 5 Regioni si rileva una riduzione complessiva di 31 nuovi casi rispetto alla settimana precedente, con variazioni minime che oscillano dai -2 della Provincia di Trento ai -13 di Bolzano.

Covid, avviso di garanzia a Conte. Premier: ho agito in coscienza

Leggi anche: 1. Coronavirus, Italia sotto accusa in un rapporto: “Con un piano anti-pandemie aggiornato 10mila morti in meno” / 2. Miozzo (Cts): “Se i contagi continuano a salire, nuovo lockdown inevitabile” / 3. Non cercate scuse: quest’anno, con l’emergenza Covid, le vacanze andavano fatte in Italia (di S. Lucarelli)

4. Gestione Covid, avvisi di garanzia per Conte e 6 ministri. Palazzo Chigi: “Atto dovuto” / 5. Covid, da oggi in vigore le nuove regole anti-contagio. Mascherine, tamponi obbligatori: ecco cosa cambia / 6. Seconda ondata Coronavirus: il piano ministero-Iss contro l’eventuale aumento dei casi in autunno

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

2.9k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.