Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 5 maggio: morti, contagi, guariti

Gli ultimi dati della Protezione Civile sull'epidemia di Covid-19 nel nostro Paese

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 5 Mag. 2020 alle 18:02
82
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 5 maggio: morti, contagi, guariti

Dopo la decisione di sospendere definitivamente la consueta conferenza stampa delle 18, i dati inerenti all’emergenza Coronavirus in Italia sono stati diramati tramite un bollettino diffuso sul sito internet della Protezione Civile. Questi i numeri del bollettino di oggi, martedì 5 maggio.

È di 98.467 (-1.513) persone attualmente positive, 29.315 (+236) decessi e 85.231 (+2.352) guariti, per un totale di 213.013 (+1.075) casi, l’ultimo bilancio dell’epidemia di Coronavirus in Italia, fornito nel consueto bollettino diramato dalla Protezione Civile. Dei 98.467 attualmente positivi, 16.270 (-553) sono ricoverati con sintomi, 1.427 (-52) sono ricoverati nei reparti di terapia intensiva, mentre 80.770 (-908) si trovano in isolamento domiciliare.

coronavirus bollettino oggi

Continua a scendere il numero degli attuali positivi che oggi segna un forte decremento: -1.513 rispetto alla giornata di ieri in cui era stato registrato un -199 rispetto alla giornata precedente. Torna a salire il numero dei guariti (oggi 2.352, ieri erano stati 1.225) e purtroppo anche quello dei morti, che oggi sono 236 rispetto ai 195 di ieri e ai 174 dell’altro ieri. Si conferma, dato ormai consolidato da settimane, anche la diminuzione dei ricoverati con sintomi (-553 oggi, -419 ieri) e dei ricoverati nei reparti di terapia intensiva (oggi -52, ieri erano stati -22). Cospicuo calo anche di coloro che si trovano in isolamento domiciliare con un decremento rispetto alla giornata di ieri di 908 persone. Per quanto riguarda i tamponi, invece, oggi sono stati effettuati 55.263 test a fronte dei 37.631 tamponi realizzati ieri e dei 44.935 dell’altro ieri.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Lo studio dell’Imperial College di Londra: “L’aumento della mobilità del 20% in Italia potrebbe provocare più morti della prima ondata di Coronavirus” / 2. Ora è sicuro: il Coronavirus circolava in Francia già a dicembre. Il caso del 43enne Amirouche / 3. “Quando mi ha chiamato l’Onu ho pianto. In Italia non mi cerca nessuno. Le parole di Burioni sono inaccettabili”

4. “Ho il Coronavirus da 83 giorni, ma secondo il test sierologico sono negativa”: la storia di Elena / 5. “Tamponi di massa subito”: l’appello in 11 punti di Crisanti, Ricolfi, Valditara e altri 150 prof / 6. Fase 2, le attività che possono riaprire prima del previsto: il calendario delle riaperture anticipate

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

82
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.