Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 15 luglio: morti, contagi, guariti

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 15 Lug. 2020 alle 18:14 Aggiornato il 15 Lug. 2020 alle 18:18
30
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 15 luglio: morti, contagi, guariti

A partire dal 26 giugno i dati inerenti all’emergenza Coronavirus in Italia non vengono più diramati attraverso il bollettino diffuso sul sito Internet della Protezione Civile. I dati, infatti, sono ora disponibili sul sito del ministero della Salute. Questi i numeri del bollettino di oggi, mercoledì 15 luglio.

È di 12.493 (-426) persone attualmente positive, 34.997 (+13) morti e 196.016 (+575) guariti, per un totale di 243.506 (+162) casi, il bilancio odierno inerente all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino quotidiano diffuso dalla Protezione Civile e dal ministero della Sanità. Dei attualmente 12.493 positivi, 797 (+20) sono ricoverati in ospedale, 57 (-3) necessitano di cure in terapia intensiva, mentre 11.639 (-443) si trovano in isolamento domiciliare.

coronavirus bollettino oggi

Continua anche oggi il decremento degli attuali positivi (-426 contro i -238 di ieri), mentre oggi si registrano altri 13 decessi (ieri erano stati 17), con il totale che arriva a sfiorare quota 35mila. Per quanto riguarda i nuovi casi, oggi si registra un nuovo aumento con 162 nuovi casi registrati a fronte dei 114 casi totali di ieri. Continuano a crescere i ricoverati in ospedale (il dato di oggi è di +20, mentre ieri era di +9), mentre cala il numero dei ricoverati in terapia intensiva (-3 contro i -5 di ieri). Per quanto riguarda i tamponi, invece, oggi sono stati effettuati più di 48mila test a fronte degli oltre 41mila tamponi effettuati ieri.

Leggi anche: 1. Coronavirus, dalla Corea il tampone rapido che dà il risultato in sette minuti / 2. Eruzioni cutanee e macchie sulla pelle possono essere sintomi del Coronavirus / 3. Spiagge affollate ma i ristoranti perdono coperti: il caos delle regole anti-Covid e la disparità di trattamento

4. “Il vaccino c’è già e funziona”. L’Europa vuole distribuirlo senza sperimentazione / 5. Coronavirus, gli anticorpi non proteggono da re-infezioni: l’ipotesi dei ricercatori italiani / 6. L’allarme dell’università di Yale: “Si può avere il Coronavirus e non guarire più”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

30
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.