Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Bergamo, ingoia la pila di un orologio: bambina di 3 anni muore soffocata

Di Redazione TPI
Pubblicato il 6 Apr. 2020 alle 11:19 Aggiornato il 6 Apr. 2020 alle 11:24
207
Immagine di copertina

Bergamo, ingoia la pila di un orologio: bambina di 3 anni muore soffocata

Bergamo è una delle città più colpite dall’emergenza Coronavirus, ma la tragedia che si è abbattuta su una famiglia di Carobbio degli Angeli non riguarda l’emergenza sanitaria. Una bambina di tre anni ha ingoiato una pila di un orologio – forse una sveglia – ed è morta soffocata. Dopo averla ingerita, la bambina avrebbe dimostrato subito difficoltà nella respirazione e la famiglia l’ha portata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Vani i tentativi di salvarle la vita, la piccola non ce l’ha fatta e sul suo corpicino è stata già effettuata l’autopsia. I funerali si terranno lunedì pomeriggio, alle ore 15:00, a Carobbio degli Angeli.

Leggi anche:

1. Coronavirus, l’emozionante spot di Barilla con la voce di Sofia Loren / 2. Coronavirus, come evitare il contagio: la regola dei 6 secondi / 3. Coronavirus, il report di Google che monitora gli spostamenti dei cittadini

4. Fiorello contro Salvini: “Riaprire le chiese a Pasqua? No, preghiamo a casa” / 5. “Il presidente Bardi è commissario dell’emergenza Coronavirus, non dell’emergenza sanitaria”. Surreale intervista al portavoce del governatore della Basilicata (di Selvaggia Lucarelli)/ 6. “I bergamaschi non mollano mai”: il video che racconta come Bergamo sta reagendo al Coronavirus

207
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.