Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Super Bowl 2020, Halftime Show: spettacolo a Miami con Shakira e Jennifer Lopez | VIDEO

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 3 Feb. 2020 alle 07:20 Aggiornato il 4 Feb. 2020 alle 08:43
2.8k
Immagine di copertina
Shakira e Jannifer Lopez durante l'HalfTime Show (Foto Ansa - Imagespace via ZUMA Wire)

Super Bowl 2020, l’HalfTime Show con Shakira e Jennifer Lopez

SUPER BOWL 2020 HALFTIME SHOW – Brillante prova di Shakira e Jennifer Lopez al Super Bowl 2020: le due attesissime star si sono esibite nell’intervallo del Super Bowl LIV, la finale NFL tra San Francisco 49ers e Kansas City Chiefs. Quindici minuti di grande spettacolo per le milioni di persone collegate in mondovisione. Lo show, come annunciato dalle due cantanti, è stato dedicato a Kobe Bryant, deceduto a 41 anni in un tragico incidente in elicottero assieme alla figlia Gianna.

Le due popstar latino-americane hanno ballato e cantato alcuni dei loro grandi successi, mentre l’esecuzione dell’inno nazionale statunitense pre partita NFL è stata affidata a Demi Lovato.

CHI HA VINTO IL SUPER BOWL 2020

Shakira, compagna del difensore del Barcellona Gerard Piqué, ha aperto lo spettacolo all’Hard Rock Stadium di Miami con un mix di successi: “She Wolf”, “Empire”, “Whenever, Wherever” e “Hips Don’t Lie”.

JLo ha regalato alla platea mondiale “Jenny from the Block”, “Get Right” e “Waiting for Tonight”. Per l’interpretazione di “For I Like It Like That” Shakira ha invece duettato con Bad Bunny.

Prima dello show

“Sarà un onore per me essere insieme a un’artista come Jennifer in quello che sarà lo spettacolo di una vita. Del sogno americano”, le parole di Shakira durante la conferenaza stampa di presentazione dell’evento. Dello stesso avviso la Lopez che ha parlato di questo invito come di “una cosa che sogno fin da quando ero bambina e vidi esibirsi Diana Ross al Super Bowl. Ora, insieme a Shakira, voglio dare il massimo per stupire il pubblico”.

Le due cantanti hanno fatto riferimento anche al compianto Kobe Bryant: “Lo ricorderemo – ha spiegato Shakira – e sono sicura che lui sarebbe orgoglioso di vedere il messaggio che cercheremo di trasmettere dal palco, celebrando la vita e la diversità di questo Paese”.

Infine Jennifer ha specificato che lei e la collega hanno “lavorato insieme per fare di questo show il migliore spettacolo possibile. La musica e lo sport sono due cose che possono unire le persone in ogni parte del mondo, e domenica noi avremo l’opportunità di farlo”.

2.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.