Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Derby Milan-Inter, scintille in tribuna tra Ghali e Salvini

Immagine di copertina

Derby Milan-Inter, scintille in tribuna tra Ghali e Salvini | VIDEO

Gestacci e scintille tra Matteo Salvini e Ghali durante il derby Milan-Inter di ieri sera. Le immagini, pubblicate dalla pagina Welcome to favelas, ritraggono il rapper e il leader della Lega in tribuna d’onore allo stadio San Siro, dopo il gol del pareggio dei rossoneri. Entrambi sono appassionati di calcio e soprattutto tifosi del Milan. Nel breve filmato si vede Ghali in piedi gesticolare e urlare in direzione di Salvini, il quale resta seduto, ma, piuttosto stizzito, replica facendo il gesto di mandare baci ed esulta. Seduto davanti all’ex ministro c’è Paolo Maldini, storica bandiera rossonera e ora dirigente del club.

Non sono noti i motivi di questo diverbio. Da segnalare la risposta al video arrivata dalla Lega: “Matteo Salvini – si legge in una nota – è stato aggredito verbalmente da Ghali durante il primo tempo di Milan-Inter di ieri sera. Il leader della Lega era in tribuna con il figlio, e subito dopo il gol del pareggio gli si è avvicinato il rapper in evidente stato di agitazione. Ghali ha urlato una serie di insulti e di accuse farneticanti a proposito dell’immigrazione – cercando di filmarsi col cellulare – ed è stato subito allontanato, tra lo sconcerto degli altri spettatori. La società rossonera si è scusata con Salvini, che sul momento non aveva riconosciuto Ghali né aveva compreso i motivi della sua alterazione”.

Si attende una replica, magari via social, da parte del cantante. Quel che è certo è che tra i due da tempo non scorre buon sangue. In un brano che risale al 2019, il rapper gli dava del fascista: “Alla partita del Milan ero in tribuna con gente / C’era un politico fascista che annusava l’ambiente”. E ancora prima, nel 2015, Ghali aveva pubblicato un freestyle intitolato proprio “Salvini”.

Leggi anche: La Sea Eye 4 arriva al porto di Trapani con 800 migranti, 200 sono minori. Salvini: “Clandestini”

Ti potrebbe interessare
Sport / Napoli Atalanta streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Salernitana streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Sassuolo Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Napoli Atalanta streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Salernitana streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Sassuolo Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Genoa Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Calcio / Mondiali Qatar, gli organizzatori: “Omosessuali benvenuti, ma niente baci in pubblico”
Sport / Roma Inter streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Inter Spezia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Bologna Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Juventus Genoa streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Salernitana Juventus streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A