Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Chi è Virginio Simonelli, il concorrente di Tale e Quale Show 2020

Di Marco Nepi
Pubblicato il 18 Set. 2020 alle 17:58
0
Immagine di copertina

Chi è Virginio Simonelli, il concorrente di Tale e Quale Show 2020

Virginio, all’anagrafe Virginio Simonelli (Fondi, 31 gennaio 1985), è uno dei concorrenti di Tale e Quale Show 2020, il programma di Carlo Conti giunto alla decima edizione in onda su Rai 1. Ma chi è Virginio? Si tratta di un cantautore e musicista italiano. Ha iniziato a fare musica sin da piccolo, da adolescente ha infatti imparato a suonare il pianoforte. Dopo la maturità classica si è trasferito a Milano, dove ha frequentato la Nuova accademia di belle arti ed è entrato in contatto con Paolo Agosta e Ivo Grasso, con cui ha iniziato a collaborare. Ha debuttato nel 2006 partecipando al Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano Davvero.  Nel 2011 ha vinto la decima edizione di Amici di Maria De Filippi nella categoria canto e ha pubblicato il suo secondo album Finalmente, che si è aggiudicato il Disco d’oro e un Wind Music Award, con oltre 40.000 copie vendute. Nel 2012 ha pubblicato il suo terzo album Ovunque e successivamente i singoli Hercules, Semplifica, Rischiamo Tutto, Cubalibre e P.S. Post Scriptum. Per ora ha scritto brani anche per altri artisti come Laura Pausini, con cui nel 2018 vince il Latin Grammy Award come autore per la versione spagnola dell’album Fatti Sentire, Hazte Sentir.

“C’è stato un momento in cui ho sentito il bisogno di dovermi ascoltare, di esplorarmi e di guardarmi dentro. Non volevo a tutti i costi i riflettori puntati addosso”, le parole di Virginio Simonelli a Vanity fair. “Ho sentito che era il momento giusto di tornare sul palco, di riprendere il mio ruolo di cantante, quello dal quale è partito tutto. Lo faccio dopo essermi ascoltato e aver scavato a fondo, una cosa che questa pandemia ha costretto un po’ tutti a fare. Dopo la vittoria ad Amici e l’album, ho sentito il bisogno di scrivere canzoni anche per altri artisti ed è stata un’esperienza unica, che mi ha restituito tanto. Sono quello di sempre, e non potrei chiedere di più: vincere un Latin Grammy è stato il più grande riconoscimento che potessi avere. Ho sempre cantato da quando ho memoria. La scrittura, invece, è arrivata dopo, all’inizio dell’adolescenza: la prima canzone l’ho scritta a 13 anni e sentivo già che avrei fatto della musica il centro di tutto”.

Tale e Quale Show 2020

Ora l’avventura a Tale e Quale Show 2020: Virginio Simonelli riuscirà a fare breccia nel pubblico di Rai 1? Come se la caverà con le imitazioni? Non ci resta che aspettare l’inizio del programma.

Vita privata

Virginio Simonelli ha un tatuaggio sul proprio corpo molto visibile, ovvero una scritta in latino molto grande sul petto “Temet Nasce” che è traducibile come “Conosci te stesso”.Il cantante ha deciso di tatuarla all’incontrario in modo da poterla leggere in modo corretto quando si guarda allo specchio. Della vita sentimentale di Virginio Simonelli non si sa quasi nulla, il cantante infatti è molto riservato sulla questione. Dopo la sua vittoria ad Amici si sono rincorse alcune voci sulla sua omosessualità. Notizia che non è stata mai confermata dal diretto interessato. In una intervista ha rivelato di essere attualmente fidanzato ma non si conosce l’identità del o della partner.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.