Tu si que vales 2020: conduttori, giudici, concorrenti e streaming dello show di Canale 5

Di Antonio Scali
Pubblicato il 12 Set. 2020 alle 17:35
1
Immagine di copertina

Tu si que vales 2020: conduttori, giudici, concorrenti e streaming dello show di Canale 5

Torna Tu si que vales, lo show campione d’ascolti di Canale 5, in prima serata a partire da da sabato 12 settembre 2020. In tutto sono previste 12 puntate, per tenere compagnia ai telespettatori lungo tutto l’autunno, tra prove mozzafiato e momenti esilaranti. Ma chi sono i conduttori, qual è la giuria e i concorrenti e come fare per vedere in streaming Tu si que vales 2020? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Anticipazioni, concorrenti e ospiti

Molte conferme in questa nuova edizione dello show di Canale 5, in onda dal 12 settembre alle 21.20. Una stagione come sempre ricca di talenti e ancor più lunga del solito, con ben 12 puntate previste. Il meccanismo è quello conosciuto dai fan del programma: chiunque può partecipare al programma per dimostrare il proprio talento, senza limiti di età (i partecipanti possono avere da 0 a 99 anni) o di provenienza geografica. L’obiettivo finale di ogni performer è quello di ottenere consensi sufficienti dalla giuria in modo da poter accedere alle fasi successive della gara e riuscire ad arrivare alla finale. Ciascun membro della giuria ha la facoltà di prolungare o di diminuire la durata dell’esibizione del concorrente rispetto ai due minuti concessi dal format toccando la clessidra presente in studio con la loro bacchetta magica.

Tutti dunque possono mettersi in gioco, basta avere voglia di divertirsi e divertire, dimostrare il proprio talento e le proprie abilità, puntando alla vittoria di Tu si que vales 2020. Come detto, per la prima volta sono state realizzate 12 puntate. Sul palco dello show più visto della scorsa stagione tv, ancora grandi concorrenti di qualsiasi nazionalità, che si mettono alla prova con le loro performance per stregare e divertire il pubblico a casa e i giudici in studio.

Sul palco dello studio allestito agli Elios di Roma saliranno vari concorrenti, tra cui escapologi, acrobati, funamboli, artisti di strada, giocolieri, mentalisti, cantanti, ballerini, maghi, imitatori, illusionisti, comici, attori e campioni delle più disparate discipline sportive. Il programma torna in onda adattandosi alle regole anti-Covid: giurati distanziati, pubblico presente, ma è separato dai pannelli di plexiglass. I concorrenti che non otterranno il favore dei giudici, avranno un’altra chance grazie alla Scuderia Scotti, dove “talenti incompresi” salgono sull’Isola del Talento per esibirsi in esilaranti gag e performance spesso bislacche ma estremamente divertenti che regalano al pubblico momenti di grande ilarità.

Nel corso di queste nuove puntate non mancheranno neppure gli ospiti. In studio durante il primo appuntamento del 12 settembre ci sarà il cantautore Irama, che presenterà sul palco un medley di “Mediterranea” e “Crepe”, il nuovo singolo dell’omonimo album già al primo posto della classifica di vendita.

Tu si que vales 2020, giudici e conduttori

Squadra che vince non si cambia. In giuria infatti sono confermatissimi Gerry ScottiMaria De FilippiTeo MammucariRudy Zerbi. Il loro affiatamento e la complicità che li lega è sicuramente uno dei valori aggiunti della trasmissione. Ai giudici spetta il compito di valutare le esibizioni, esprimendo il loro “per me vale” o “per me non vale”. Il tutto con grande autorevolezza e professionalità, ma anche in maniera ironica, soprattutto quando si hanno davanti i concorrenti più impacciati. Muniti di bacchetta magica, inoltre, i quattro giudici decidono oltre alla sorte anche la durata delle performance. Basterà toccare la clessidra presente in studio con la bacchetta magica per aumentare o diminuire i tempi dell’esibizione, rispetto ai due minuti concessi dal format.

Confermata anche Sabrina Ferilli, nel ruolo di rappresentante della giuria popolare. Il pubblico infatti vota al termine di ogni performance, esprimendo un proprio giudizio. La presenza di Sabrina Ferilli impreziosisce sicuramente il cast di Tu si que vales 2019. L’attrice vanta infatti in carriera cinque Nastri d’argento, un Globo d’oro e la preziosa interpretazione nel ruolo di attrice protagonista nel film premio Oscar La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

Nel ruolo di conduttori di Tu Si Que Vales 2020 ritroveremo ancora una volta Belen Rodriguez, il campione di MMA Alessio Sakara e l’ex rugbista Martin Castrogiovanni. A loro tre il compito di guidare il pubblico nel passaggio delle varie esibizioni, con il susseguirsi di numeri spettacolari, dal canto alla danza, dagli sport estremi alla magia, dall’escapologia alle arti circensi.

Tu si que vales 2020, come vedere il programma in streaming

La nuova edizione di Tu si que vales va in onda ogni sabato sera su Canale 5 a partire dalle 21.20, a cominciare dal 12 settembre. Potete trovare Canale 5 sul quinto canale del vostro digitale terrestre, ma anche sul 505 (in HD) o sul 105 di Sky. Se non siete a casa, nessun problema. Tu sì que vales è disponibile anche in live streaming. Dove? Ovviamente su Mediaset Play, la piattaforma del Biscione che permette di vedere tutti i programmi che vanno in onda sulle reti Mediaset anche su pc, smartphone e tablet. Per usufruire di Mediaset Play, vi basta accedere – è completamente gratis – con una mail o un account social e poi scegliere dal menu la diretta del canale che vi interessa. In questo caso, Canale 5. Sulla piattaforma, alcuni contenuti sono disponibili anche on demand, e quindi in ogni momento.

Dove vedere Tu si que vales 2019 in streaming

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.