Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Skianto, il “One Man Show” di Filippo Timi arriva su Rai 3

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 13 Feb. 2020 alle 17:32
0

Skianto, il programma con Filippo Timi: al via il One Man Show su Rai 3

In prima serata su Rai 3, a partire da giovedì 13 febbraio 2020, arriva Skianto, il “One Man Show” di Filippo Timi, artista eclettico che trae spunto dal suo fortunato spettacolo teatrale del 2014 per approdare sul terzo canale di Viale Mazzini con un grande omaggio alla televisione italiana.

La sua è un’opera inedita che vuole rileggere due pietre miliari della storia della tv nostrana, tramite un linguaggio originale: stiamo parlando del Festival di Sanremo, la cui ultima edizione si è conclusa la settimana scorsa con un boom di ascolti, e i grandi show del sabato sera tipici degli anni ’80.

Skianto, due grandi appuntamenti in tv: Sanremo e gli show del sabato sera

Skianto è un programma che rispecchia in pieno la personalità irriverente e ironica del suo conduttore, Filippo Timi; si tratta di un programma che mischia la filosofia che sottende a tutta l’arte di Timi, quella per l’appunto dello “schianto”, lo stupore della vita dalla nascita all’amore, per poi unire accostamenti spiazzanti, con ironia e colori, un mondo di emozioni intese come una montagna russa.

Da qui parte l’idea di due show diversi ma complementari, divertenti e poetici al tempo stesso, che mescolano musica, monologhi, mise en scène e ballo con tutte trovate originali che bucano gli schemi.

Due serate dedicate al suo famoso spettacolo teatrale: la prima dedicata a Sanremo, la seconda al Fantastico Show.

La prima serata sarà un viaggio nel festival della canzone italiana, traendo spunto da ricordi inediti del passato, raccontati da Pippo Baudo come una sorta di guida-Virgilio, e anche nuovi finali inattesi fatti di “se” e di “ma”.

skianto rai 3

Ad esempio, Timi si è chiesto: “Cosa sarebbe successo se Tenco non fosse stato escluso”. Le canzoni storiche del Festival saranno arrangiate anche da  Raphael Gualazzi e reinterpretate da Mario Biondi, Petra Magoni, China Moses, Simona Molinari, per citarne alcuni.

La seconda serata invece, in onda il 20 febbraio, sarà dedicata ai grandi show del sabato sera con “Skianto Fantastico Show”. Al fianco di Timi ci sarà anche Ornella Vanoni, in una versione inedita, e Alba Parietti.

Il programma nasce in collaborazione con Ballandi ed è stato scritto da Filippo Timi e Pamela Maffioli,  con Rossella Rizzi e Federica Illuminati.

I costumi sono di Simona Lavazza Direttore di produzione Alessandro Restini. A cura di Selma Al Mudarris e Cecilia Feriozzi. Produttore Esecutivo Rai Rita Russomanno. Produttore Esecutivo Ballandi Luca Catalano.

Skianto, chi è Filippo Timi, il conduttore

Filippo Timi è definito un artista eclettico. L’esperimento che porta in tv è elaborato sulla falsa riga dell’originale spettacolo portato a teatro e il conduttore l’ha presentato come “una finestra sul mondo”.

“In tutti i miei spettacoli ci sono dei riferimenti alla televisione perché rispecchia un po’ il pensiero della società contemporanea”, ha spiegato Timi.

Dopo il teatro e la tv, per Timi arriva anche il momento della musica: uscirà il 13 febbraio il suo nuovo disco, in cui reinterpreterà i più grandi successi di Fred Buscaglione.

“Buscaglione è una passione per me, mi è sempre piaciuto come cantava. Ha creato all’epoca un immaginario sconvolgente, uno schianto, e ha una parte attoriale molto forte in cui mi riconosco, nelle canzoni ti racconta delle storie”, ha spiegato Timi come riportato dall’Ansa. “Quando canto non balbetto e cantare è una gioia enorme, qualcosa di nuovo che non avevo mai fatto. sono due prime volte per me”.

Skianto, dove vedere il programma: tv e streaming

Ma dove vedere Skianto, il programma di Filippo Timi? Andrà in onda per due serate: la prima il 13 febbraio, la seconda il 20, sempre su Rai 3.

Il terzo canale di Viale Mazzini è disponibile al tasto 3 del telecomando del digitale terrestre, ma anche al tasto 503 per la versione HD. Chi invece dispone di un decoder Sky può trovare il canale al tasto 103.

Ma c’è di più: chi vuole seguire in diretta streaming Skianto può farlo su RaiPlay. L’importante è accedere o registrarsi alla piattaforma della Rai via Facebook o Google, dopodiché selezionare la diretta di Rai 3.

Chi invece vuole recuperare in un secondo momento la puntata andata in onda, lo può fare sempre su Raiplay che, grazie alla funzione on demand, carica i programmi in streaming e ne permette la fruizione anche dopo la messa in onda.

Skianto vi aspetta con la prima puntata giovedì 13 febbraio 2020, dalle ore 21:20 su Rai 3.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.