Covid ultime 24h
casi +15.370
deceduti +310
tamponi +331.734
terapie intensive -26

Sanremo 2021, le pagelle degli abiti della seconda serata del Festival

Di Angelo Ruggeri
Pubblicato il 3 Mar. 2021 alle 21:20 Aggiornato il 4 Mar. 2021 alle 10:59
49
Immagine di copertina

Sanremo 2021, le pagelle degli abiti della seconda serata del Festival

SANREMO 2021 PAGELLE ABITI – Seconda serata: si parte con una nuova carrellata di look gustosi e croccanti. Parola d’ordine? Osare. Ma chi oserà nel giusto modo sul palco dell’Ariston? Quale sarà il look più cool e quello invece da lanciare (letteralmente) nel dimenticatoio? Quello che è certo è che i marchi più importanti al mondo vogliono essere protagonisti del Festival. Oggi più di ieri. Oggi più che mai. Più agguerriti di sempre. Ancora una volta vi prometto voti e commenti ai look senza se e senza ma. Ancor più rigidi di ieri. Perché solo uno/a solo, questa sera, conquisterà il 10 e lode.

AMADEUS
Si continua con lo smoking (by Gai Mattiolo) dalla giacca lucente, che brilla grazie alle luci dell’Ariston. Ma è così difficile scegliere un bel completo total black dal fit ripensato? Meno male che Fiorello lo ha coperto con la giacca di piume simil-Lauro. VOTO: 5, sperando nel domani.

abiti amadeus sanremo 2021

GRETA ZUCCOLI
Un altro abito vintage sul palco dell’Ariston, all’insegna della sostenibilità evoluta. La cantante, infatti, indossa una abito rosso dalla linea morbida e leggermente arricciata, impreziosito dalla lavorazione crystal mesh, appartenente alla collezione Dolce&Gabbana dell’autunno-inverno 2018/19. Romantica, come la canzone. VOTO: 8.

ORIETTA BERTI
Una Sirenetta blu luccicante. Una vera e propria icona, impreziosita dal look realizzato ad hoc da Giuliano Calza, fondatore del marchio GCDS. Sulla casacca la riproduzione di due conchiglie. Ironica e profonda, come il mare. VOTO 9.

pagelle abiti sanremo 2021

ELODIE
Splendida. Elegante e sensuale, nel suo primo abito della serata. Il long dress è impreziosito da applicazioni e lavorazioni bling bling, come una vera e propria opera d’artigianalità. Upgrade di stile VOTO: 9 e mezzo.

LAURA PAUSINI
Un mantello/cappa tutto brillante, dal quale si intravede un top tridimensionale. Una via di mezzo tra Elsa di Frozen e i mantelli degli Sferati di Live – Non è La D’Urso. Una domanda sorge spontanea, poi: perché i guanti? VOTO 5/6, occasione sprecata.

pagelle abiti sanremo 2021

GAIA
Dal mare di Orietta Berti al lago di Gaia. Come un cigno bianco, si muove sinuosa sul palco dell’Ariston. Migliaia di frange a ritmo d’Oriente. Forse avrei impreziosito di più il top, magari con un bel collier. VOTO 6.

LO STATO SOCIALE
Il Festival di Sanremo non è party organizzato nella palestra delle scuole medie. Il look deve essere adeguato alla kermesse riconosciuta in tutto il mondo. Quindi niente jeans o T-shirt stampate. Magari si vestissero «come rockstar», come cantano nella canzone in gara. VOTO 5, nulla da fare.

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
In questo caso, i guanti ci stanno. «Pink is punk!» o viceversa. Il look è firmato Valentino (by Pierpaolo Piccioli). Lo styling è curato dalla grande Susanna Ausoni. Irresistibile e moderno. VOTO 9, finalmente si osa.

pagelle abiti sanremo 2021

MALIKA AYANE
Ispirazione anni 20 per un look Giorgio Armani da grande soirée. La cantante torna sul palco dell’Ariston tra brillanti, velluto ed eco-pelliccia. VOTO: 8.

ELODIE (secondo look)
Look sensuale per un’Elodie che si diverte citando il voguing di Madonna, la determinazione di Loredana Bertè, l’ironia di Raffaella Carrà, la sexiness di Beyoncé e perfino l’eleganza minimal di Mahmood. Tutto in un outfit. VOTO: 10.

GIGLIOLA CINQUETTI
Semplicità ed eleganza. Senza brillanti, né ricami, né sovrapposizioni. Un abito monospalla e via. Obiettivo raggiunto. VOTO: 9.

MARCELLA BELLA
Praticamente l’opposto della Cinquetti. Pantaloni di paillettes, camicia con ruches trasparente e capelli gonfi al vento. VOTO 7, per l’energia.

ELODIE (terzo look)
«Una nuvola di tulle», lo ha definito lei. Ed è proprio così. Delicato, che crea un volume esagerato attorno al corpo. Ecco cosa significa osare. VOTO: 9.

ERMAL META
Si piace il cantante. Soprattutto quando indossa la giacca di paillettes dorate e la camicia nera lucente. Forse anche troppo. Il look avrebbe bisogno di un alleggerimento, non vi sono dubbi. VOTO 6 e mezzo.

GIGI D’ALESSIO
Vestito da rapper non si può vedere. Nemmeno con il bomber impreziosito da applicazioni gioiello. VOTO: 4.

ACHILLE LAURO
Con treccia esagerata e make-up à la Mina, canta e balla il suo twist. Ancora è difficile comprendere lo storytelling che vi sta dietro. Attendiamo le serate future. VOTO: 7.

ELODIE (quarto look)
Ancora un sogno: metri e metri di tulle e chiffon che si arricciano attorno al corpo della cantante. È arrivata la lode finalmente. VOTO 10 e lode (che vale per tutta la serata).

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

Leggi anche: 1. I 26 cantanti in gara al Festival / 2. Le 8 nuove proposte / 3. I testi delle canzoni in gara

49
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.