Covid ultime 24h
casi +15.943
deceduti +429
tamponi +327.704
terapie intensive -51

Sanremo 2021, le pagelle degli abiti della quarta serata del Festival

Di Angelo Ruggeri
Pubblicato il 5 Mar. 2021 alle 21:01 Aggiornato il 6 Mar. 2021 alle 07:27
45
Immagine di copertina

Sanremo 2021, le pagelle degli abiti della quarta serata del Festival

SANREMO 2021 PAGELLE ABITI – Sanremo 2021, quarta serata. Si ricomincia ad ascoltare le canzoni in gara, dopo la pausa dedicata alle cover. I cantanti tornano a stupire con look nuovi e ricercati. Alcuni di questi outfit sono perfino custom-made, ovvero realizzati ad hoc per la kermesse. Unici, da collezione. Altri, invece, provengono direttamente dagli archivi dei marchi, perché la parola chiave di questo anno è sostenibilità. Il mio compito questa sera sarà quello di giudicare i look prima della finale di domani. Storicamente, in fatto di moda, il quarto giorno è sempre quello più sorprendente. E da ricordare. Vedremo.

AMADEUS
Nulla: mi arrendo. Non riusciremo mai a vederlo con un completo elegante e minimal. Almeno a Sanremo Questa sera la giacca è azzurra scintillante. Perché non prende spunto dai look di Fiorello? VOTO 5.

FIORELLO
Scegliere Giorgio Armani è sempre una certezza. I suoi smoking sono un inno all’eleganza Made In Italy. VOTO 8.

BEATRICE VENEZI
Anche qui, Giorgio Armani. L’abito mixa blu e rosso e non rinuncia neanche alle paillettes. Perché quindi aggiungere anche l’effetto glitter sulla pelle? Non esageriamo. VOTO: 7.

ANNALISA
Uno smoking indossato sulla pelle. Elegante e raffinato. Come Nicola Brognano, designer che lo ha realizzato per Blumarine. Non manca il tocco rock: l’applicazione fluida nera sul revers. VOTO: 8.

AIELLO
Piume sul back della maglia, collana di brillanti e scarpe chunky impreziosite. Un look sofisticato, molto ricercato. Uno stile per nulla sussurrato. Per non dire altro. VOTO: 7 e mezzo.

MANESKIN
Gender fluid all’ennesima potenza. Tra tulle, ricami brillanti, body sensuali e ombretti deluxe. Il look by Etro è perfetto per la performance. VOTO: 9.

BARBARA PALOMBELLI
In un tailleur bianco ottico di Giorgio Armani, la giornalista illumina il palco dell’Ariston. Finalmente la vediamo con un look wow anziché i soliti abiti per il daytime di Forum. Aspetto un bel gown dress ora. VOTO: 9.

NOEMI
In cady di seta nero con profondo scollo a V e taglio a impero, l’abito è impreziosito da profili e cintura di crystal mesh. Tutto Dolce&Gabbana. Che bello questo nuovo capitolo. VOTO: 8.

ORIETTA BERTI
Rosa e argento. Non mancano i tacchi altissimi (i suoi preferiti!) e le paillettes sulla mantella. Amerei vederla in abito lungo. Chissà, forse domani… 😉
VOTO: 8 e mezzo.

MALIKA AYANE
Finalmente una tuta intera sul palco di Sanremo. Come tutti i look della cantante, è firmata Giorgio Armani. Forse la mantella realizzata con fili di cristalli e perle è un’aggiunta un po’ forzata, ma nel complesso funziona. VOTO 7/8.

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
Rosso Valentino. Metri e metri di tulle. I guanti sono tornati (gli stessi della Pausini). Il match con la canzone (e la voce) funziona. VOTO: 8/9.

MADAME
Con una corazza alla Giovanna D’Arco e una gonna romantica da red carpet (firmati Dior) la cantante inizia a evolvere, serata dopo serata. A domani, per la trasformazione completa. VOTO: 8.

ARISA
Finalmente si è tolta quelle unghie lunghissime. Per questa esibizione la cantante ha optato per un frac dalle code che toccano terra e dai revers a contrasto. Bianco e nero. E nel mezzo, tutti i colori della sua voce. VOTO: 7+.

ZLATAN
Ma quante volte si cambia look? Più volte delle co-conduttrici? VOTO: 6.

MAHMOOD
Look minimal ma super ricercato, che cita il kilt brit, l’uniforme dei Samurai e lo urban evoluto. Firmato da Riccardo Tisci, direttore creativo di Burberry. Una divisa realizzata ad hoc per il palco dell’Ariston, senza dimenticare di osare. VOTO: 9 (e un più alla regina dello styling italiano, Susanna Ausoni).

MICHIELIN e FEDEZ
Lei ha puntato all’abito lungo con fiocchi di Miu Miu. Lui, invece, ha scelto uno stile più streetwear, più vicino al suo mood (molto meglio dei tuxedo dei giorni scorsi), firmato Versace. VOTO: 8.

ALESSANDRA AMOROSO
Un abito nei toni dell’argento; la parte superiore è in pizzo ricamato con perle bianche e cristalli neri, la gonna invece è in piume di struzzo montate su balze che creano un volume omogeneo. Sofisticata. VOTO: 8 e mezzo.

GAIA
Finalmente senza frange. Mini abito color celeste e tacchi altissimi. Look senza infamia e senza lode. E non proprio per Sanremo. VOTO: 6.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

Leggi anche: 1. I 26 cantanti in gara al Festival / 2. Le 8 nuove proposte / 3. I testi delle canzoni in gara

45
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.