È morto Ron Leibman, il papà di Jennifer Aniston in Friends: aveva 82 anni

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 7 Dic. 2019 alle 14:31 Aggiornato il 7 Dic. 2019 alle 14:41
4
Immagine di copertina

Morto Ron Leibman, in Friends era il papà di Rachel (Jennifer Aniston)

Lutto nel cast di Friends e per tutti gli appassionati della storica celebre tv: è morto l’attore Ron Leibman, che interpretava il dottor Leonard Green, il padre di Rachel, la ragazza interpretata dalla bellissima Jennifer Aniston.

Molti fan della serie tv sono molto affezionati alla figura di Ron Leibman. Il suo dottor Leonard, infatti, era un personaggio molto particolare: ricco, irascibile, ma anche molto affettuoso con la figlia. Ha recitato in Friends dal 1994 al 2004.

Leibman è morto venerdì 6 dicembre 2019, a New York, in seguito ad alcune complicazioni di una polmonite. Ad annunciare la scomparsa dell’attore è stata la famiglia al giornale americano The Hollywood Reporter.

Chi era Ron Leibman

Leibman era nato l’11 ottobre 1937 a New York da una famiglia di origini ebraiche. Nel 1958 aveva conseguito la laurea alla Ohio Wesleyan University.

Nonostante in Friends abbia ottenuto forse la maggior visibilità della sua carriera, Ron Leibman era famoso anche per altri grandi ruoli nelle serie televisive. Ha vestito i panni, ad esempio, di Martin “Kaz” Kazinsky nella miniserie televisiva “Kazinsky” (1978-1979), di cui era inoltre co-ideatore e co-sceneggiatore e con la quale aveva persino vinto un Emmy Award. Nella serie tv “I Soprano”, invece, ha prestato il volto al dottor Lior Plepler.

Ma non c’era solo la tv tra le sue passioni: l’attore, infatti, ha lavorato anche (e soprattutto) nel mondo del cinema. Lo si ricorda per aver recitato con Sally Field in “Norma Rae” (1980), ma anche in “Senza un filo di classe” (1970), “La pietra che scotta” e “Mattatoio 5” (1972), “Zorro mezzo e mezzo” (1981), “Scherzi di cuore” (1983), e “Nick lo scatenato” (1984).

Leggi anche:

Friends, al via le trattative per una reunion speciale

Perché i nuovi spettatori pensano che Friends sia sessista e omofobo

Il lavoro dei sogni: essere pagato per riguardare Friends

Friends, all’asta gli oggetti simbolici della serie tv

Friends, un fan scopre un errore nella trama a 14 anni dalla fine

4
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.