Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Mario Giordano show: tavola imbandita e torta in faccia “contro i controlli della Polizia a casa” | VIDEO

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 14 Ott. 2020 alle 16:42
1.8k
Immagine di copertina

Sulla raccomandazione del governo a evitare feste e riunioni tra le mura domestiche con più di 6 persone il premier Giuseppe Conte ha puntualizzato che l’esecutivo “non manderà la polizia in case private, ma invitiamo tutti ad avere dei comportamenti prudenti in questa fase”. Eppure questo non ha fermato il giornalista Mario Giordano che a Fuori dal Coro ha messo in scena un siparietto facendo finta di non sapere che il premier e l’esecutivo hanno categoricamente smentito la possibilità dei controlli della polizia a casa.

“Noi siamo per rispettare le regole sempre. Le regole si rispettano. Ma quando le regole ti dicono cosa devi fare tu a casa tua, quando addirittura ti minacciano di mandarti la polizia a casa a controllare cosa fai…”, dice Giordano di fronte a una tavola imbandita. Il giornalista poi tira la torta in faccia “a quelli che parlano così”.

“Fermati, Donato fermati! Non ti hanno detto niente non si possono fare le feste, non si invita più nessuno non più di sei persone”: Mario Giordano insiste. Sul tema delle cene a casa e dei controlli della polizia era tornato anche Salvini, nonostante nel Dpcm non si fosse mai parlato di obblighi, ma di “raccomandazioni”.

Conte ha dichiarato che “Sono necessari nuovi sacrifici per affrontare questa nuova fase” e per evitare “un lockdown generalizzato”. Per questo il presidente del Consiglio ha invitato i cittadini ad assumere comportamenti corretti anche nelle abitazioni private “indossando le mascherine in presenza di persone non conviventi”.

Leggi anche: 1. Nonostante il Covid abbiamo realizzato solo metà delle terapie intensive e usato un terzo dei fondi per posti letto e tamponi / 2. Coronavirus, Pregliasco: “Tra due-tre settimane si rischia di chiudere i confini regionali” / 3. Tutti i numeri su Immuni tra le omissioni delle Asl e la paura dei contagiati

4. Giallo, arancione, rosso: i 3 scenari del Cts per le chiusure se salgono i contagi / 5. Covid, il ministro Speranza: “Il 75% dei contagi da parenti e amici: stop a tutte le feste” / 6. L’epidemiologo Le Foche: “I contagiati hanno carica virale bassa, epidemia domabile in primavera”

1.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.