Me
HomeSpettacoliTV

Lous and the Yakuza, chi è l’ospite della finale di X Factor 2019

La cantautrice belga di origine congolese è nota soprattutto per il grande successo Dilemme

Di Antonio Scali
Pubblicato il 12 Dic. 2019 alle 17:18
Immagine di copertina

Lous and the Yakuza, chi è la cantante di Dilemme ospite della finale di X Factor 2019

Tra gli ospiti della finale di X Factor di stasera, 12 dicembre 2019, c’è Lous and the Yakuza, cantante belga di origine congolese nota soprattutto per la canzone Dilemme, diventata una vera e propria hit. Il suo vero nome è Marie-Pierra Kakoma, ha 23 anni, elegante e determinata a fare bene. Ma chi è Lous and the Yakuza? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

In poco tempo, grazie alla hit Dilemme, ha scalato le classifiche in tutta Europa, dimostrando, nonostante la giovane età, di avere talento e la stoffa per diventare una grande artista. Una canzone che fa emergere il passato difficile della cantante, che l’hanno segnata sin da piccola.

La cantante è ospite della finale di X Factor 2019, in onda in diretta il 12 dicembre dal Mediolanum Forum di Assago e in tv su Sky Uno e Tv8.

Lous and the Yakuza: chi è la cantante ospite di X Factor

A soli 23 anni l’artista di origini congolesi ha scalato le classifiche internazionali con il singolo Dilemme, brano in lingua francese. Una combattente, che sin da subito si è dovuta rimboccare le maniche per far fronte a vari problemi.

Già a 19 anni Lous and the Yakuza ha dovuto imparare a vivere da sola, senza l’appoggio della sua famiglia. Si è iscritta così alla facoltà di Filosofia, ha studiato solfeggio, la scrittura dei testi, ha iniziato a incidere i suoi brani, ma si è anche trovata a scoprire la generosità della strada.

Ha iniziato poi a scrivere i suoi primi brani: in 3 anni ha realizzato 7 EP e 52 pezzi, diventando famosissima in Belgio. Il suo stile, chiaramente influenzato dalla strada, è a dir poco unico. Il suo album d’esordo, Gore, registrato tra Barcellona, Bruxelles e Parigi, è un mix di trap e ballad francesi, e si è avvalso della produzione di El Guincho, uno dei più richiesti.

Lous and the Yakuza, Dilemme: testo e video

Ecco il testo di Dilemme, il grande successo di Lous and the Yakuza:

Au plus j’ai la haine, au plus ils me font de la peine
Ce n’est pas un drame, si je ne fais plus la fête
Lous, si sereine ou fais-tu juste la guerre?
La vie est une chienne qu’il faut tenir en laisse
Vivre me hante
Tout ce qui m’entoure m’a rendu méchante
Si je rate, je recommence
Quand je suis triste, je chante
Ne jamais tout donner de moi
Dans ce monde c’est le diable qui est roi
Elles me disent que j’ai la poisse
“Blague à part” devient “Lous à part”

Seule, seule, seule

Si je pouvais je vivrais seule
Loin des problèmes et des dilemmes
Na, na, na, na, na
Si je pouvais je vivrais seule
Loin de mes chaines et des gens que j’aime
Na, na, na, na

Si je pouvais je vivrais seule
Loin des problèmes et des dilemmes
Na, na, na, na, na
Si je pouvais je vivrais seule
Loin de mes chaines et des gens que j’aime
Na, na, na, na

Si jamais je freine et que je ne fais plus de scènes
Laissez-moi à l’arrière pour qu’à la source je me baigne
Ma blessure saigne et le sang monte à la tête
Je reste la même et ce, quoi qu’il advienne
Au plus j’ai la haine, au plus ils me font de la peine
Ma peau n’est pas noire, elle est couleur ébène
Lous es-tu sereine ou fais-tu juste la guerre?
Tu n’es pas parfaite, ton erreur reste humaine