Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

La guerra è finita: le anticipazioni della seconda puntata stasera su Rai 1

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 27 Gen. 2020 alle 16:56
1
Immagine di copertina

La guerra è finita: le anticipazioni della seconda puntata stasera su Rai 1

Terzo appuntamento con La guerra è finita questa sera, lunedì 27 gennaio 2020, in prima serata su Rai 1. La fiction in onda sulla rete ammiraglia di Viale Mazzini con protagonisti Michele RiondinoIsabella Ragonese e Valerio Binasco è totalmente girata nella provincia di Reggio Emilia e, ambientata nell’Italia post Liberazione, racconta la storia di un popolo che, dopo aver vissuto anni di orrore, guerra e Olocausto, si rialza e ritrova la sua umanità.

Nell’Italia post Liberazione le strade di Davide e Giulia si incrociano: lui è un marito alla ricerca di sua moglie e suo figlio, deportati mentre lui era via nel corso della guerra, mentre Giulia è la figlia di un imprenditore che ha collaborato con i nazisti, quindi una donna in cerca di riscatto. I due, grazie all’aiuto di un ex-ufficiale della Brigata Ebraica, decidono di occupare un casale abbandonato e adibirlo a ricovero per bambini italiani e stranieri rimasti soli dopo la guerra.

Ma cosa succede in questa terza puntata? Vediamo qui di seguito le anticipazioni.

Tutto quello che c’è da sapere su La guerra è finita

La trama della seconda puntata

In questa terza puntata troviamo Davide intento a cercare di capire se Mattia faccia parte di un gruppo che ha compiuto vari crimini contro la popolazione civile. Miriam e Mattia sono invece sempre più vicini. Lo stesso per quanto riguarda il giovane avvocato e Giulia, con Stefano che la invita a recarsi insieme a lui a un grande ballo in città per parlare di persona con la marchesa Terenzi, presentandola come sua fidanzata.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.