Coronavirus:
positivi 85.388
deceduti 14.681
guariti 19.758

La bella e la bestia: tutte le curiosità del film Disney

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 5 Gen. 2020 alle 17:27
0
Immagine di copertina

La bella e la bestia: tutte le curiosità del film Disney | Trama, cast e streaming

Quando parliamo dei classici Disney, intendiamo quei lungometraggi d’animazione prodotti dalla casa di Topolino la cui popolarità anziché affievolire con il tempo è aumentata, permettendo a film come Biancaneve e i sette nani, La bella addormentata del bosco, Ariel e anche La Bella e la Bestia di entrare nella rosa dei classici Disney.

Quello della Bella e la Bestia è il trentesimo, essendo uscito nel 1991. La storia si rifà all’omonima fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, ma a sua volta quello della Disney trae spunto anche dalla trasposizione cinematografica del 1946.

Nominato sei volte agli Oscar, La bella e la Bestia è tornato al cinema con una versione live-action nel 2017, con Emma Watson e Dan Stevens.

Ma di cosa parla questo classico senza tempo? Quali sono le curiosità che si celano dietro questa storia avvincente?

La bella e la bestia, la trama e il cast del film Disney

La storia della Bella e la Bestia è conosciuta in tutto il mondo, ma un ripasso non può far male.

C’era una volta un principe egoista, cattivo e narcisista. Tutto ciò che voleva e vedeva era sotto la punta del suo naso ma, preso dall’avidità e dalla cattiveria, fu tratto in inganno da una potente fata che gli si presentò sotto mentite spoglie a palazzo. La donna, spacciandosi per mendicante, chiese ospitalità in una notte gelida ma il principe la derise e la cacciò, dimostrando di non avere cuore. La donna, riassunte le sembianze di fata, lo condannò a una vita da bestia, rispecchiando il suo essere interiore anche all’esterno.

Passarono tanti anni e le speranze di tornare un essere umano ben presto svanirono, finché un giorno non arrivò Belle.

Belle, una ragazza sognatrice, con il naso sempre tra i libri e la voglia di evadere, vorrebbe vivere tante avventure come i personaggi dei suoi romanzi. Suo padre, un inventore, si perde nella foresta mentre è in viaggio verso una fiera e finisce nel castello della Bestia senza esserne consapevole. Fatto prigioniero, Belle riesce a recuperare le tracce del padre grazie al cavallo Philiph e propone alla bestia uno scambio: prendere lei al posto del padre.

E, mentre Belle cerca di adattarsi alla vita da palazzo, lentamente scopre che il vero prigioniero è proprio il padrone di casa, così terrificante all’apparenza ma con un cuore circondato da ragnatele. Il castello è tutto animato, a partire dai candelabri agli orologi, persino gli armadi.

E, circondata di magia, Belle dimentica lentamente le bruttezze del mondo esterno, finché non le piombano addosso.

Nel cast italiano vediamo Massimo Corvo doppiare la Bestia, mentre Laura Boccanera doppiare Belle (Marjorie Biondo invece per le parti canore). Vittorio Amendola è la voce di Lumiere, mentre Gianni Vagliati di Tockins.

La bella e la bestia, le curiosità

Tante sono le curiosità che si celano dietro questo film d’animazione. L’idea di realizzarlo fu proprio di Walt Disney. Nella versione originale, Mrs Brick è doppiata da Angela Lansbury (La signora in giallo), la quale era contraria a incidere “Tales as old as Time”, che finì per essere poi per entrare nella colonna sonora del film ed essere la canzone più conosciuta e rappresentativa del film d’animazione.

Avete presente le sculture sparpagliate per il castello, quelle mostruose che dovrebbero incutere terrore ai visitatori? Ebbene, quei disegni in principio furono realizzati per raffigurare la Bestia.

Mentre la Bestia non viene mai chiamata per nome, il principe in realtà si chiama Adam.

Sapevate invece che nella fiaba da cui prende spunto il film (una storia molto più dark) Belle non era figlia unica, bensì aveva altre due sorelle?

Inoltre, per la magnifica scena di ballo dove Belle indossa l’abito color oro, è stata utilizzata la grafica al computer.

La bella e la bestia, dove vederlo in tv e streaming

Ma dove vedere La bella e la bestia? Il film viene riproposto in prima serata su Rai 1 per concludere il ciclo di film natalizi per la stagione 2019-2020.

Il primo canale di Viale Mazzini è disponibile al tasto uno del telecomando del digitale terrestre e anche al tasto 501 per la versione HD.

Chi invece vuole seguire il film in diretta streaming può farlo tramite RaiPlay, la piattaforma che consente di seguire tutto ciò che passa in tv anche tramite pc, smartphone e tablet.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.