Emmy Awards 2019, tutti i vincitori della 71esima edizione

Ecco chi ha trionfato nella notte degli oscar della tv

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 23 Set. 2019 alle 06:03 Aggiornato il 23 Set. 2019 alle 06:32
1
Immagine di copertina

Emmy Awards 2019, tutti i vincitori della 71esima edizione

Arriva quel periodo dell’anno in cui prendono il sopravvento gli Emmy Awards, definiti gli Oscar della televisione. I primetime dell’edizione 2019 vanno in onda il 22 settembre 2019 (in Italia nella notte a cavallo tra il 22 e il 23 settembre) e proclameranno vincitrici alcune delle serie candidate alla 71esima edizione.

Tra le più gettonate, compaiono Game of Thrones, Chernobyl, La fantastica signora Maisel ma anche The Handmaid’s Tale, True Detective, Sharp Object e tante altre ancora.

Tutte le nomination degli Emmy Awards 2019

Tra quelle più discusse quest’anno figura sicuramente Game of Thrones, serie fantasy giunta al capolinea nel 2019 e i cui episodi finali hanno spaccato a metà il pubblico e la critica.

Ma chi ha vinto quest’edizione 2019?

Emmy Awards 2019, i vincitori in tutte le categorie

Di seguito, ecco chi ha trionfato nella notte del 22 settembre 2019 ai Primetime degli Emmy Awards.

Trono di Spade ha conquistato l’oscar della tv più ambito: l’Emmy come miglior serie del genere drammatico. È la quarta volta che la serie di HBO si aggiudica l’ambito riconoscimento. Ma a stravincere la serata è stata Fleabag, incoronata miglior serie nella categoria commedie.

La produzione inglese è stata la protagonista della notte con Phoebe Waller Bridge, la creatrice e scrittrice della serie, che si è aggiudicata anche il titolo di miglior attrice. Per quanto concerne invece  il riconoscimento per il miglior attore in una serie tv nella categoria commedie, il successo è andato a Bill Hader di Barry che ha conquistato l’Emmy per il secondo anno consecutivo.

La cerimonia ha sancito il successo di HBO su Netflix, sconfitta per 32 premi a 27. Amazon si è fermata invece a quota 15 riconoscimenti.

Cosa sono gli Emmy Awards? Tutto quello che c’è da sapere

Gli Emmy hanno incoronato anche Bill Porter, la star di Pose, premiato come miglior attore protagonista nella categoria drama. Si tratta della prima volta che un afroamericano apertamente gay vince il riconoscimento. Michelle Williams ha vinto l’Emmy come miglior attrice in una miniserie per Fosse/Verdon.

Jharrel Jerome ha vinto come miglior attore protagonista in una miniserie per They See Us.

Il primo a essere premiato nella serata degli Emmy p stato Tony Shalhoub come attore non protagonista nelle commedie. Shalboub è Abe Weissman, il papà nella serie di Amazon The Marvelous Mrs Maisel.

RuPaul’s Drag Race, reality sulle drag queen, si è imposto come miglior programma di competizione sul piccolo schermo.

Chernobyl, produzione ispirata alla tragedia nucleare, è stato premiato come miglior mini serie.

Dove vedere in diretta streaming e tv gli Emmy Awards 2019

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.