Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Qual è la categoria di Hell Raton a X Factor 2020: l’assegnazione

Di Antonio Scali
Pubblicato il 8 Ott. 2020 alle 17:42 Aggiornato il 9 Ott. 2020 alle 13:15
0
Immagine di copertina

Qual è la categoria di Hell Raton a X Factor 2020: l’assegnazione

Qual è la categoria assegnata a Hell Raton a X Factor 2020? Questa sera, 8 ottobre 2020, nel corso della prima puntata dei Bootcamp del talent musicale di Sky i quattro giudici – Mika, Manuel Agnelli, Hell Raton ed Emma Marrone – scopriranno da parte di Alessandro Cattelan la loro categoria.

AGGIORNAMENTO: A Hell Raton è stata affidata la categoria Under Donne

La sfida entra nel vivo, con l’avvincente prova delle cinque sedie. In questo primo appuntamento dei Bootcamp assisteremo alle scelte di Mika ed Hell Raton, detto Manuelito, mentre Emma e Manuel Agnelli selezioneranno la loro squadra nella seconda puntata di settimana prossima. Con le assegnazioni parte dunque anche la sfida al tavolo della giuria. Per conoscere le categorie di ciascun giudice l’appuntamento è stasera, 8 ottobre, dalle 21.15 su Sky Uno.

Le anticipazioni della puntata di stasera

Chi è Hell Raton

Hell Raton (vero nome: Manuel Zappadu) è uno dei nuovi giudici di X Factor 2020. Hell Raton è un rapper e produttore discografico italiano. Nato in Sardegna da padre sardo (il fotoreporter Antonello Zappadu) e madre ecuadoriana, cresce a Quito (la capitale dell’Ecuador) salvo poi tornare ad Olbia quando all’età di 11 anni. La passione per il rap lo spinge a seguire le orme di Salmo, con band come gli Skasico e più tardi To Ed Gein e Three Pigs’ Trip, prima dell’avvio della carriera solista come El Raton e il trasferimento a Milano. Dall’incontro con Salmo, Enigma e DJ Slait nasce dunque la Machete Crew, con lo scopo di supportare la musica prodotta dai giovani rapper sardi come loro, abbattendo le barriere e diffondendola via web.

A marzo 2011 viene lanciato in rete il video del brano Multicultural, girato interamente a Londra, città in cui Hell Raton ha vissuto e lavorato per alcuni anni prima di tornare in Italia. In quello stesso anno raccoglie il materiale musicale creato nel tempo e lo seleziona nel mixtape Basura Muzik Vol. 1, reso disponibile gratuitamente: sedici brani con collaborazioni di diversi artisti sardi e non. Nel 2014 esce Rattopsy EP. Nel 2020 è stato impegnato in alcuni progetti benefici come Machete Aid on Twitch.tv a favore di coloro che lavorano nel settore musicale e stanno affrontando la crisi causata dalla pandemia di COVID-19 del 2019-2020.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.