Adrian riparte con tanti ospiti e poche canzoni, Celentano bacchetta il pubblico: “Mi avete attaccato”

Ieri è andata in onda la prima puntata di Adrian dopo il flop dei mesi scorsi

Di Antonio Scali
Pubblicato il 8 Nov. 2019 alle 11:13 Aggiornato il 8 Nov. 2019 alle 11:22
1
Immagine di copertina

Adrian, non mancano le polemiche nella prima puntata: Celentano attacca il pubblico

Riparte Adrian, lo show voluto da Celentano e stoppato nei mesi scorsi dopo il flop degli ascolti. Nella prima puntata di ieri, 7 novembre, la differenza più evidente era data proprio dalla maggiore presenza del cantante.

Adriano c’è, dunque, con tutti quegli elementi che lo caratterizzano: le pause, il bicchiere d’acqua sul tavolo, la finta uscita di scena e qualche canzone. La prima parte dello show è una sorta di dibattito meta-televisivo sul piccolo schermo.

Tutto quello che c’è da sapere su Adrian

Tra gli ospiti alcuni dei più importanti conduttori della tv di oggi: Piero Chiambretti, Massimo Giletti, Gerry Scotti, Paolo Bonolis e Carlo Conti. Dalla Rai a La 7 passando ovviamente per Mediaset, c’erano un po’ tutti i maggiori esponenti del piccolo schermo.

“Con questi quattro abbiamo l’intrattenimento, mentre con Massimo Giletti abbiamo la guerra, i furti e le catastrofi. Qui c’è la televisione. Loro sono la nostra finestra sul mondo, attraverso di loro ci arriva il bello e il brutto dell’umanità. Io credo che dobbiamo cambiare la tv: cambiare è sempre positivo, anche quando si sbaglia. Bisogna essere più diretti, più schietti, meno caramellosi”, spiega Celentano.

La ragazza bellissima in “Adrian” è una giovane Claudia Mori?

Spazio poi a un monologo ambientalista, uno dei temi cari per il cantante, e qualche canzone, con cui Celentano dimostra di avere ancora una voce senza rivali. Tra gli ospiti di questa prima puntata anche Ligabue, con cui parla di acqua, e l’attore Alessio Boni, il quale fa una sorta di riassunto del cartone animato.

Gli ascolti completi della serata di ieri

Non sono mancate neppure le polemiche. Celentano infatti ha lanciato una serie di accuse al pubblico dopo il flop dei mesi scorsi e le critiche ricevute: “Si potrebbe dire che Adrian è un urlo, un grido d’amore ma soprattutto un grido di aiuto.

Voi che dalle vostre case adesso mi state guardando voglio dirvi che non ho dimenticato che nelle prime quattro puntate voi mi avete condannato, accusandomi di essere poco presente, senza minimamente pensare ad Adrian, alle cose che voleva dirvi, che succedono e succederanno.

Dove eravamo rimasti: il riassunto delle prime quattro puntate

Ma voi che mi state guardando eravate arrabbiati perché quando io ero in scena non parlavo e non cantavo e adesso siete ritornati, sperando che ora mi comporti diversamente dalla volta scorsa. Non avete capito niente allora. Io non solo non farò come la volta scorsa, ma faccio una cosa in più, stavolta ve lo do io il motivo per cambiare canale. Io me ne vado, spegnete tutto“, ha detto Celentano.

Tutti i personaggi del cartone animato

Nella serie tv su Celentano Napoli è “la capitale della mafia”: è bufera sui social

Dopo un’oretta di dibattito e show in diretta, è il momento della serie animata Adrian, che torna dopo la messa in onda delle prime quattro puntate.

Gli ascolti non si possono definire particolarmente esaltanti per Canale 5: 3.869.000 spettatori pari al 15,41% di share nella prima parte, 1.859.000 spettatori e il 10,44% per il cartone animato.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.