Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

La lunga scena di Parasite in cui si sente la canzone di Gianni Morandi | VIDEO

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 10 Feb. 2020 alle 15:15
1.2k

La scena di Parasite in cui si sente la canzone di Gianni Morandi | VIDEO

Il film Parasite, firmato dal regista Bong Joon Ho, si è aggiudicato quattro premi Oscar nella cerimonia di stanotte: ma anche se non tutti lo sanno, c’è pure un po’ di Italia nella pellicola, grazie a Gianni Morandi.

In una scena del film, infatti, è stata inserita la canzone “In ginocchio da te”, registrata da Morandi nel 1964. Un brano diventato iconico della musica italiana, a tal punto da essere utilizzato anche in un film coreano proprio come Parasite.

Lo stesso Gianni Morandi, in un’intervista concessa ad Huffington Post, si è detto stupito della presenza della canzone all’interno di Parasite: “Stamattina mi chiamano tutti come se l’Oscar l’avessi vinto io – ha detto il cantante – ma la verità è che mi trovo lì per caso. Mi diverte pensare che una mia canzone sia in un film coreano e la cosa incredibile è capire come il regista l’abbia trovata e scelta. Sembra che il padre fosse un appassionato di musica italiana e che lui avesse queste sonorità nelle orecchie”.

“Sembra – ha continuato Morandi – che il regista l’abbia scelta perché lì i protagonisti della scena sono in ginocchio che stanno facendo questa battaglia. Gli hanno fatto notare che si tratta di una canzone d’amore. E lui ha risposto ‘Ancora meglio’, perché crea ancor di più il contrasto”.

Leggi anche:

Non solo Parasite. Dai social agli influencer: in Italia spopola la cultura coreana (di E. Serafini)

Oscar 2020, Parasite vince il premio come Miglior Film: la trama e il trailer

Parasite, il film premio Oscar diventa una serie tv

Oscar, il toccante discorso di Joaquin Phoenix: “Lottare contro razzismo e disuguaglianze, stiamo distruggendo il pianeta

1.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.