Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

Gilberto Neirotti, ecco chi è l’aspirante cuoco di MasterChef 8 arrivato in finale

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 4 Apr. 2019 alle 12:00 Aggiornato il 4 Apr. 2019 alle 12:26
0
Immagine di copertina

GILBERTO NEIROTTI MASTERCHEF 8 – AGGIORNAMENTO 4 APRILE – Gilberto è uno dei finalisti dell’ottava edizione di MasterChef, in onda il 4 aprile 2019 su Sky Uno. Gilberto si è distinto nella cucina di MasterChef per il suo ghigno e la tenacia, non ha mai mollato e ha dimostrato di non essere un mostro senza cuore (come tutti invece credevano), soprattutto legandosi alla cara Loretta. Dopo aver vinto diverse prove ed essere scampato a diversi Pressure, Gilberto è finalmente arrivato in finale e lotta contro Gloria, Valeria e Alessandro per il titolo di ottavo MasterChef italiano. Riuscirà a coronare il suo sogno di aprire un ristorante con la mamma?

Mistery Box, Pressure Test, prove in esterna e l’insindacabile giudizio degli chef: questo, e molto altro, attende i venti concorrenti dell’ottava edizione di MasterChef Italia.

Il talent show va in onda su Sky Uno da giovedì 17 gennaio 2019 e ha definito la classe dei venti aspiranti chef in seguito alla sessione di Live Cooking.

Anche quest’anno, ad esprimere il temuto giudizio sono Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Bruno Barbieri, affiancati dallo chef stellato Giorgio Locatelli.

LEGGI ANCHE: Chi è Giorgio Locatelli, il nuovo giudice di MasterChef 8

Tra quei venti, soltanto un concorrente ha diritto al titolo di ottavo MasterChef italiano. In gara, c’è anche un giovane veronese di nome Gilberto Neirotti.

Gilberto Neirotti MasterChef 8 | Chi è?

Il risotto al nero di seppia gli ha spalancato le porte della cucina di MasterChef nella sfida a quattro del terzo episodio, nonostante la perplessità di Locatelli (poco convinto da quegli asparagi nel piatto). Gilberto Neirotti, 23 anni, ha deciso di mettere in pausa gli studi di giurisprudenza per dedicarsi alla sua vera passione: la cucina.

Tutto è partito dall’agriturismo degli zii: circondato dal verde e dagli animali, Gilberto ha capito che la cucina poteva essere la vera strada da intraprendere per un futuro soddisfacente.

Cosa cucina Gilberto? Molta carne, anche se il suo piatto forte consiste in uno spaghetto con scampi, calamaretti e cozze. I suoi piatti badano molto all’estetica, dettaglio che farà sicuramente piacere allo chef Barbieri (poiché molto attento all’impiattamento e terrificato dai cosiddetti “mappazzoni”).

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere su MasterChef 8

Gilberto Neirotti ama curare il suo orto, che gestisce in solitaria con molta attenzione. Il suo sogno nel cassetto è poter aprire un ristorante con sua mamma un giorno, unendo la passione per gli arredi (della madre) con quella della cucina (di Gilberto).

Gilberto potrebbe vincere il titolo di ottavo MasterChef italiano? Stando a quanto riportato sul sito web di MasterChef, l’aspirante cuoco sembrerebbe convinto di sì.

“Credo di poter vincere: mi sono preparato un sacco, ho studiato e voglio arrivare fino in fondo” ha così dichiarato Gilberto.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.