Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Morto Gigi Proietti: le cause della morte del grande attore romano

Immagine di copertina
Gigi Proietti. Credit: Ansa

Morto Gigi Proietti: le cause della morte del grande attore romano

Quali sono le cause della morte di Gigi Proietti, l’attore romano morto oggi, 2 novembre 2020? Gigi Proietti è venuto a mancare in seguito all’aggravarsi di problemi carciaci. L’attore romano era ricoverato da alcuni giorni in una clinica romana, ma le sue condizioni si sono aggravate domenica 1 novembre. Proietti era ricoverato in terapia intensiva. Nel passato l’attore aveva sofferto di cuore e nel 2010 venne ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Pietro di Roma in seguito a una forte tachicardia. Proprio il 2 novembre Proietti avrebbe compiuto 80 anni.

Chi era Gigi Proietti

Gigi Proietti, morto oggi all’età di 80 anni, era nato a Roma il 2 novembre 1950. Artista poliedrico, Gigi Proietti ha ricoperto nella sua carriera numerosi ruoli: attore, regista, cabarettista, doppiatore, conduttore televisivo. Si è affermato inizialmente nel teatro, poi anche nel cinema e in televisione. Gli esordi in teatro risalgono agli anni dell’università, poi dal 1970 l’attore romano è stato protagonista di grandi successi come Caro Petrolini, Cyrano, I sette re di Roma. I suoi spettacoli teatrali più famosi, come A me gli occhi, please, arrivano grazie alla collaborazione con lo scrittore Roberto Lerici. In televisione resta celebre la sua interpretazione, a partire dal 1996, del Maresciallo Rocca, serie tv tra le più seguite in Italia. Proietti era stato protagonista anche di altre serie tv di successo come Un figlio a metà e Italian Restaurant. L’attore romano si è affermato nel corso del tempo anche nel varietà, con programmi quali Fantastico e Fatti e Fattacci. 

Gigi Proietti è stato anche un grande doppiatore, prestando la sua voce ad attori come Richard Burton, Richard Harris, Marlon Brando, Robert de Niro e Dustin Hoffman. Romano doc, Proietti aveva un rapporto simbiotico con la sua città. In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera lo scorso marzo, l’attore aveva dichiarato: “Sto pensando a un Molière e vorrei pure rifare, con una compagnia tutta di giovani attori, ‘L’Opera del mendicante’ di John Gay”.

Ti potrebbe interessare
TV / La Compagnia del Cigno 3 si farà? Le anticipazioni sulla terza stagione
TV / La compagnia del Cigno 2: le anticipazioni (trama e cast) della sesta e ultima puntata
TV / Che tempo che fa: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 16 maggio 2021
Ti potrebbe interessare
TV / La Compagnia del Cigno 3 si farà? Le anticipazioni sulla terza stagione
TV / La compagnia del Cigno 2: le anticipazioni (trama e cast) della sesta e ultima puntata
TV / Che tempo che fa: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 16 maggio 2021
TV / La compagnia del Cigno 2: cosa è successo nella quinta puntata, il riassunto
TV / Che tempo che fa streaming e diretta tv: dove vedere la puntata di oggi, 16 maggio
TV / Avanti un altro pure di sera: anticipazioni e ospiti della puntata del 16 maggio 2021
TV / Che tempo che fa: gli ospiti di stasera, 16 maggio
TV / Avanti un altro pure di sera streaming e diretta tv: dove vedere la sesta puntata
TV / From Paris with love: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Il gladiatore: tutto quello che c’è da sapere sul film