Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Lutto nel mondo del cinema: è morta Franca Valeri, l’attrice aveva appena compiuto 100 anni

Immagine di copertina

Cinema: è morta Franca Valeri, l’attrice aveva appena compiuto 100 anni

Lutto nel mondo del cinema italiano: è morta all’età di 100 anni l’attrice Franca Valeri. L’interprete aveva festeggiato le 100 candeline lo scorso 31 luglio, mentre lo scorso 8 maggio aveva ricevuto un Premio Speciale del David di Donatello. Franca Valeri ha segnato con ironia e intelligenza la storia dello spettacolo italiano, spaziando da teatro alla televisione, dal cinema all’opera lirica. Classe 1920, la fama è arrivata nel primo dopoguerra, quando parlò ai microfoni della radio con il personaggio della “signorina snob”, ideato e scritto di suo pugno. Insieme a quello della signora Cecioni, quel personaggio resterà uno dei suoi cavalli di battaglia. Il debutto al cinema arriva poi negli anni ’50 con Fellini nel film Luci del Varietà, affiancando una giovane Sophia Loren. Gli anni ’50 sono stati anni importanti, passati perlopiù al fianco di Alberto Sordi, suo coetaneo, e di Totò: l’abbiamo vista in Totò a colori, Piccola posta, Il segno di Venere, Il bigamo, Arrangiatevi e Il vedovo, solamente per citarne alcuni. Gli anni ’60 invece l’hanno vista collaborare con il marito regista Vittorio Caprioli in pellicole quali Leoni al sole, Parigi o cara e Scusi, facciamo l’amore?

Il grande successo per Franca Valeri arriva però in tv: Le divine (1959), Studio Uno (1966) , varietà come Sabato sera (1967), Le donne balorde (1970), A modo mio (1976), Studio 80 (1980), la serie Nel mondo di Alice, la sit-com Norma e Felice con Gino Bramieri (1995), poi Linda e il brigadiere con Nino Manfredi. Ma il suo grande amore è stato il teatro, dal quale è poi tornata. Le ultime apparizioni cinematografiche della Valeri sono state al calare degli anni ’80. Per quanto riguarda la sua vita privata, invece, Franca Valeri è stata sposata con Vittorio Caprioli, attore e regista che ha conosciuto negli anni ’40 mentre era impegnata a recitare i suoi monologhi caratteristici a Parigi. Successivamente, l’interprete è stata legata per oltre dieci anni al direttore d’orchestra Maurizio Rinaldi, morto nel 1995, con il quale ha dato vita al premio intitolato al baritono Mattia Battistini. France Valeri ha inoltre dichiarato di essere la madre adottiva della cantante lirica Stefania Bonfadelli.

Leggi anche: Franca Valeri, frasi e battute celebri della “signorina Snob”

Ti potrebbe interessare
Spettacoli / “Ogni puntata lascia un segno nell’anima”, la serie sui ragazzi dello zoo di Berlino sbarca su Amazon
TV / X Factor 2021, la Iena Nicolò De Devitiis vicino alla conduzione? L’indiscrezione
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 13 maggio 2021 | Trono Classico e Over
Ti potrebbe interessare
Spettacoli / “Ogni puntata lascia un segno nell’anima”, la serie sui ragazzi dello zoo di Berlino sbarca su Amazon
TV / X Factor 2021, la Iena Nicolò De Devitiis vicino alla conduzione? L’indiscrezione
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 13 maggio 2021 | Trono Classico e Over
Opinioni / Si lavora alla nomina dei vertici Rai. E intanto fioccano le indiscrezioni sui palinsesti tra novità e conferme
TV / Ascolti tv mercoledì 12 maggio: Il Commissario Montalbano, Poveri ma ricchissimi, After
TV / Name That Tune – Indovina la canzone vincitore: chi ha vinto la finale
TV / Terminal: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Poveri ma ricchissimi: la trama del film su Canale 5
TV / Un diario del ’43: il cast dell’episodio de Il Commissario Montalbano
TV / A che ora inizia l’episodio Un diario del ’43 de Il Commissario Montalbano: l’orario su Rai 1