Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

I Cugini di Campagna attaccano i Maneskin: “Ci hanno imitato, basta copiare i nostri abiti”

Immagine di copertina

Per usare un eufemismo, non l’hanno presa benissimo. Ci riferiamo ai Cugini di Campagna, storica band degli ani Settanta e Ottanta, che non ha apprezzato la storica esibizione dei Maneskin, con cui i ragazzi vincitori dell’Eurovision hanno incantato Las Vegas, aprendo il concerto dei Rolling Stones. Una performance, quella della band uscita da X Factor, che ha conquistato il pubblico e ha ricevuto i complimenti dello stesso Mick Jagger.

Ai Cugini di Campagna, in particolare, non è andato giù il look dei Maneskin, che ricorda i colori e le stelle della bandiera americana, in effetti molto simile ad uno usato da Nick Luciani e company ormai diversi anni fa (ma non del tutto uguale): “Basta copiare i nostri abiti”, hanno tuonato i Cugini via social, mettendo in qualche modo in dubbio l’originali dei trionfatori dell’ultimo Sanremo.

Nella foto pubblicata via social dai Cugini di Campagna, infatti, assistiamo ad un confronto tra l’outfit a stelle e strisce sfoggiato da Damiano sul palco dell’Allegiant Stadium di Las Vegas con quello di Nick Luciani: “I Maneskin si sono esibiti negli Usa, prima dei Rolling Stone imitando nel vestire i Cugini di Campagna. Basta copiare i  nostri abiti”. Dal canto loro, la band romana ha lanciato alcune frecciatine, accusando i Cugini di essere invidiosi del loro successo e di essere solo in cerca di visibilità.

Il vestito sotto accusa è composto da una dolcevita blu tempestato di stelle argentate e un paio di pantaloni a strisce bianche e rosse. Un chiaro omaggio alla bandiera americana. Ma di certo i due gruppi italiani non sono gli unici ad aver reso omaggio agli Usa. “Anche Capitan America aveva copiato i Cugini di Campagna”, ricorda qualcuno sui social, mentre un altro commenta ironicamente: “I Cugini di Campagna hanno chiaramente copiato i Pan di Stelle.”

La querelle non si è conclusa qui. I Cugini hanno rincarato la dose e condiviso su la loro cover di “Zitti e buoni”, lanciando il guanto della sfida alla giovane band: “Fate qualcosa di meglio, come noi abbiamo fatto con la vostra Zitti e buoni”. I Maneskin risponderanno all’ulteriore frecciatina? Di certo è proprio vero che nessuno è profeta in patria.

Ti potrebbe interessare
Discutiamo! / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 1 dicembre 2021 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv martedì 30 novembre: La stagione della caccia – C’era una volta Vigata, Il richiamo della foresta, Le Iene Show
TV / Il Collegio 6, eliminati: chi è stato eliminato (espulso) oggi?
Ti potrebbe interessare
Discutiamo! / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 1 dicembre 2021 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv martedì 30 novembre: La stagione della caccia – C’era una volta Vigata, Il richiamo della foresta, Le Iene Show
TV / Il Collegio 6, eliminati: chi è stato eliminato (espulso) oggi?
TV / Le Iene Show 2021: anticipazioni, servizi, conduttrice e streaming di oggi, 30 novembre
TV / La stagione della caccia – C’era una volta Vigata: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Il Collegio 6: le anticipazioni della sesta puntata su Rai 2
TV / Le Iene Show 2021 streaming e diretta tv: dove vedere il programma
TV / La stagione della caccia – C’era una volta Vigata: il cast (attori) del film
TV / DiMartedì, le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera 30 novembre 2021 su La7
TV / Cartabianca: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera 30 novembre su Rai 3