È morto l’attore Sam Lloyd, l’avvocato Ted della serie tv “Scrubs”

Di TPI
Pubblicato il 2 Mag. 2020 alle 09:28
859
Immagine di copertina
Sam Lloyd aveva 56 anni

È morto a 56 anni l’attore statunitense Sam Lloyd, noto principalmente per aver interpretato l’avvocato Ted Buckland nella popolare serie tv “Scrubs”. Lloyd è morto ieri, primo maggio 2020, ucciso da una lunga malattia. Circa un anno fa gli era stato diagnosticato un tumore ai polmoni, che poi si è esteso ad altri organi, tra cui il cervello.

Nipote di un altro famoso attore, Christopher Lyoid (il Doc di “Ritorno al futuro”), Sam Lloyd aveva recitato anche in diverse altre serie tv e in alcuni film per il cinema, come “Sol Levante”, “Flubber” e “Come ti ammazzo l’ex”.

Zach Braff, che in “Scrubs” interpretava il protagonista Jd, ha omaggiato il collega con un post sui social.  “Riposa in pace con uno degli attori più divertenti con cui abbia mai avuto la gioia di lavorare. Non avrebbe potuto essere un uomo più gentile”, ha scritto.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Tom Hanks pubblica sui social la foto del suo plasma donato per la ricerca / 2. Morto il celebre attore indiano Irrfan Khan: aveva 53 anni / 3. Jacopo, il chitarrista di Piazza Navona, suona Sally e conquista Vasco Rossi

859
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.