Morto il celebre attore indiano Irrfan Khan: aveva 53 anni

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 29 Apr. 2020 alle 17:18 Aggiornato il 29 Apr. 2020 alle 17:26
218
Immagine di copertina
Irrfan Khan

India, è morto l’attore Irrfan Khan

E’ morto il celebre e talentuoso attore indiano Irrfan Khan all’età di 53 anni. La star di Bollywood soffriva di tumore al colon. Era stato ricoverato nell’unità di terapia intensiva dell’ospedale Kokilaben di Mumbai ieri e questa mattina è morto.

Tra i suoi film più famosi, premiati anche con l’Oscar, ricordiamo The Millionaire di Danny Boyle (2008) e poi Vita di Pi (2012) che vinse 4 statuette tra cui una alla regia di Ang Lee.

Irrfan Khan aveva annunciato la sua malattia (un raro tumore che colpisce le ghiandole) nel 2018. Era stato in cura anche a Londra e nel 2019 aveva dichiarato che sarebbe tornato presto a recitare “mentre lascio le mie impronte compiendo questi passi nella mia vita, voglio fermarmi un secondo e ringraziarvi per l’immenso amore e sostegno che mi avete dato…”, aveva scritto ai fan.

L’attore aveva perso la madre 95enne sabato scorso, partecipando ai funerali con una video chiamata. Martedì 28 aprile è stato ricoverato in ospedale e oggi, mercoledì 29 è morto.

Leggi anche: L’incredibile storia del bambino che ritrovò sua madre con Google Earth dopo 25 anni

218
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.