Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Bologna, danneggiata l’auto della donna che ha portato Salvini al citofono del presunto spacciatore

Immagine di copertina
L'auto del signor Luciano Sanguettoli, danneggiata nella notte (Credits: Marta Vigneri, inviata a Bologna per TPI)

Stamattina il marito della signora, Luciano Sanguettoli, ha trovato l'auto con il parabrezza rotto da un mattone: "Ho fatto denuncia ai carabinieri"

Bologna, danneggiata auto della donna che ha portato Salvini a suonare al citofono

Sale la tensione al Pilastro, periferia di Bologna, dopo le polemiche scaturite ieri sera contro Matteo Salvini che si è presentato – su indicazione di una signora, Anna Rita Biagini – al citofono di un presunto spacciatore: nella mattina di oggi, mercoledì 22 gennaio 2020, è stata danneggiata l’auto del marito della signora in questione.

Stamattina, infatti, il signor Luciano Sanguettoli, 75 anni, intorno alle 8 ha trovato la sua auto – una Chevrolet Matiz verde – con il parabrezza rotto da un mattone. “Ho fatto denuncia ai carabinieri”, ha spiegato ai giornalisti.

Secondo quanto raccolto dall’inviata di TPI a Bologna, Marta Vigneri, la signora Biagini – 61 anni – ha ricevuto minacce dopo ieri sera, quando ha accompagnato personalmente il leader della Lega nel suo tour elettorale nella periferia bolognese. “Alcune persone – ha spiegato – mi hanno detto che mi sono comportata male. Conosco quelle persone, fanno parte dello stesso giro del ragazzo”.

La signora Anna Rita ha anche dichiarato di “non avere paura per essersi mostrata vicino a Salvini” visto che tutti conoscono il suo impegno per denunciare “gli spacciatori e il degrado della zona”. Ha affermato, invece, di aver paura a uscire la sera. E che, per questo motivo, porta sempre con sé una pistola “regolarmente denunciata”.

Leggi anche:
Parla il presunto spacciatore a cui ha citofonato Salvini: “Non spaccio. Ho 17 anni e vado a scuola”
Salvini vada a caccia di spacciatori senza telecamere e senza scorta (di Lara Tomasetta)
“Lei spaccia?”. Salvini che citofona a casa di un tunisino è il vero punto di non ritorno (di Luca Telese)
Se Salvini può citofonare sentendosi uno sceriffo la colpa è nostra: ormai tutto è permesso (di L. Tosa)
L’agenzia di pompe funebri Taffo prende in giro Salvini: “È vero che lei è spacciato?”
L’avvocato a TPI: “Salvini potrebbe essere denunciato, 4 ipotesi di reato” per aver citofonato al tunisino
Ti potrebbe interessare
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”
Politica / Quirinale, Salvini: “Il centrodestra farà proposte di alto livello. Non faccio nomi”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Ti potrebbe interessare
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”
Politica / Quirinale, Salvini: “Il centrodestra farà proposte di alto livello. Non faccio nomi”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Politica / Quirinale, il vice di Conte a TPI: “Pronti a votare con il centrodestra, serve un candidato che unisca”
Politica / Quirinale, Crippa (M5S): “Mattarella resta nome estremamente importante per noi”
Politica / Quirinale, incontro Toti-Renzi: se Berlusconi esce di scena, pronti a unire le forze
Politica / Tradimenti, bigliettini, colpi di scena: il grande romanzo del voto sul Quirinale (di S. Mentana)
Politica / Da Berlusconi a Draghi passando per il Mattarella bis: ecco chi sono i papabili per il Quirinale
Politica / “Io alternativo agli ultra-liberisti, Draghi e Berlusconi hanno fatto danni” (di P. Maddalena)
Politica / Dalla minaccia Berlusconi alla svolta presidenzialista di Draghi: il Quirinale può cambiare i destini dell’Italia