Coronavirus:
positivi 13.303
deceduti 34.945
guariti 194.579

Orlando: “Sono in quarantena, ho preso un aereo con un positivo al Coronavirus”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 18 Giu. 2020 alle 14:55 Aggiornato il 18 Giu. 2020 alle 14:59
310
Immagine di copertina
Andrea Orlando (Credits: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)

Orlando: “Sono in quarantena, preso aereo con un positivo al Coronavirus”

Andrea Orlando, ex ministro della Giustizia nei governi Renzi e Gentiloni e oggi vicesegretario del Pd, con un post sul suo account Facebook ha comunicato di essere stato posto in quarantena per il Coronavirus perché nei giorni scorsi ha viaggiato su un aereo dove era presente un passeggero positivo: “Ieri sono stato contattato da una dottoressa gentilissima del ministero della Sanità – ha scritto sul social – che mi ha comunicato che nei giorni scorsi avevo viaggiato su un aereo dove era presente un passeggero malato di Covid, dovrò osservare per questo alcuni giorni di isolamento“.

“Pochi minuti dopo – continua il post – mi è arrivata la telefonata dell’asl del Lazio (poiché mi trovo a Roma) competente che mi ha dato le indicazioni e le prescrizioni necessarie comprese quelle per fare il tampone. Nel pomeriggio mi è arrivata la mail con i riferimenti necessari per l’esame che ho fatto oggi. Questa mattina, infatti, nel complesso ospedaliero di S. Maria della Pietà, dopo qualche minuto di attesa, il personale, gentile e professionale, ha fatto il prelievo necessario. Adesso altra quarantena”.

Dopodiché, Orlando ha aggiunto: “Spero di essere compreso se dico che non sono esattamente entusiasta di questa ulteriore quarantena, ringrazio però tutte le donne e gli uomini del ministero e della Regione Lazio che hanno attivato e fatto funzionare con efficienza e professionalità questo servizio a tutela della nostra salute. Stiamo vincendo il virus anche grazie a loro”.

Infine, un chiarimento: “Siccome anche su questo si riescono a fare delle polemiche abbastanza stupide – ha scritto il vicepresidente del Partito democratico – chiarisco che nel mese di marzo, quando dovetti fare il primo auto-isolamento, non mi fecero il tampone perché non ero sintomatico. Adesso, sono contento che le cose siano migliorate, per tutti. La procedura mi è stata indicata con mail che mi pare inviata in automatico. Non credo l’abbiano scritta per me”.

Leggi anche:

1. Arriva il bonus vacanze da 500 euro: come ottenerlo e come funziona l’app Io / 2. Stati generali sull’economia dell’Italia, l’attacco di Bonomi a Conte: “Gravi ritardi su Cig” / 3. Cina: torna l’incubo Coronavirus. Focolaio a Pechino, chiuse scuole e cancellati la maggior parte dei voli

4. Quando Gallera promuoveva Mirko Scarcella, il genio del marketing smascherato in tv / 5. Locatelli: “In Lombardia il virus circolava già prima di Codogno, avevamo avvertito i politici” / 6. “I medici rischiano di trasformarsi da eroi a imputati”: l’intervista doppia di TPI a un medico e a un penalista

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

310
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.