Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Coronavirus, a Milano una struttura del Comune per chi deve stare in quarantena

L'immobile in zona Quarto Oggiaro sarà gestito dalla Cooperativa Sociale Spazio Aperto Servizi, in collaborazione con Emergency e Milano Ristorazione

Coronavirus, a Milano una struttura del Comune per chi deve stare in quarantena

Il Comune di Milano apre una residenza dedicata alle persone che devono stare in quarantena per l’emergenza Coronavirus, ma che non hanno uno spazio a disposizione. La struttura si trova in via Carbonia, in zona Quarto Oggiaro, ed è di proprietà del Comune stesso. La Cooperativa Dar Casa aveva vinto la gara per la sua gestione, ma, vista l’emergenza, in questa fase sarà gestita dalla Cooperativa Sociale Spazio Aperto Servizi.

Collaborerà anche Emergency, che con i suoi volontari fornirà un presidio medico-infiermieristico, oltre a formare gli operatori sociali. I pasti saranno garantiti da Milano Ristorazone, la partecipata del Comune che abitualmente si occupa di refezione scolastica. La struttura di via Carbonia si compone di 48 tra monolocali e bilocali.

Nel presentare l’iniziativa, l’assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti ha detto: “I valori che entrano in campo in questo momento sono essenziali e fanno la differenza: quella che passa tra una città bloccata e una che, nel bisogno, riesce ad accendere e avviare servizi non previsti ma importanti per mitigare le difficoltà delle persone. Noi facciamo il possibile, partiamo con via Carbonia e, se sarà necessario, metteremo a disposizione anche altri alloggi”.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato