Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Sindaco di Milano, per il centrodestra spunta Vittorio Feltri: “Ho ricevuto qualche segnale”

Immagine di copertina
Credit: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

“Sì, ho ricevuto qualche segnale in questo senso. Ma siccome non c’è nulla di concreto, mi limito a sorridere…”. Così Vittorio Feltri ha commentato l’indiscrezione secondo la quale il suo nome sarebbe emerso nella ricerca del centrodestra su un possibile candidato sindaco a Milano. Una scelta che sarà affidata alla Lega di Matteo Salvini dopo che Fratelli d’Italia, il partito guidato da Giorgia Meloni, ha indicato il candidato della coazione a Roma, per la corsa al Campidoglio.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, l’ipotesi era quella di candidare il direttore editoriale di Libero con Gabriele Albertini vicesindaco. “La cosa mi solletica e anche mi lusinga”, dice Feltri. “Però, io non saprei amministrare un condominio, figuriamoci Milano. Mai fatto una campagna elettorale, mai stato nemmeno consigliere comunale”. A chi gli fa notare che potrebbe far leva sull’esperienza di Albertini, Feltri risponde scherzosamente: “Giusto. Posso chiedere di fare tutto a lui, io esercito il potere di indirizzo”.

A Milano Salvini è sotto pressione perché la scelta non può essere più rimandata. A complicare la questione è arrivato il passo indietro di Oscar di Montigny, considerato in pole position per la candidatura a Palazzo Marino con il centrodestra. “Sono appena rientrato apposta per occuparmi del candidato sindaco di Milano e credo che sia la volta buona”, ha spiegato il segretario del Carroccio, che ha dichiarato di aver incontrato “un imprenditore del mondo del sociale e un professore universitario, credo che le prossime ore saranno decisive”, ha aggiunto.

Intanto, è iniziata anche a circolare l’ipotesi per cui il centrodestra potrebbe uscire dall’impasse a Milano proponendo la figura stessa del leader della Lega, Matteo Salvini, come candidato. “Sarebbe un grande confronto politico di idee della città: potrebbe essere una soluzione. In questo caso lo dico con assoluta sincerità”, ha commentato il sindaco uscente e candidato di centrosinistra Beppe Sala a proposito di questa possibilità.

Leggi anche: La frase shock di Feltri: “Prima che l’omosessualità diventi obbligatoria io preferirei morire”

Ti potrebbe interessare
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Ti potrebbe interessare
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato
Milano / Retroscena TPI – Nel M5S si pensa a Toninelli come candidato presidente della Lombardia