Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

La frase shock di Feltri: “Prima che l’omosessualità diventi obbligatoria io preferirei morire”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 7 Feb. 2021 alle 13:42 Aggiornato il 7 Feb. 2021 alle 13:47
505
Immagine di copertina

Feltri: “Prima che l’omosessualità diventi obbligatoria io preferirei morire”

“Mi accusano di non sopportare i gay io invece ho molti amici omosessuali e non mi sono mai chiesto quali fossero le loro preferenze . L’ho scoperto chiacchierando con loro. Non provo nessuna repulsione nei confronti degli omosessuali. Devo aggiungere che quando sono nato l’omosessualità era fuori legge,  li chiamavano invertiti poi il mondo si è un po’ evoluto ed è stata tollerata di nascosto”, lo ha detto il direttore di Libero Vittorio Feltri in un video-editoriale pubblicato sul sito del quotidiano. “Passano gli anni e si è imposta, è diventata  una cosa che non suscita più nessun sentimento negativo, però adesso è diventata un orgoglio e se devo dirla tutto prima che diventi obbligatoria io preferirei morire”, ha aggiunto Feltri.

Leggi anche: 1. Sul caso Genovese auguri al carnefice e attenuanti alla vittima: il mondo rovesciato di Vittorio Feltri 2. Il triste declino di Vittorio Feltri: da erede di Indro Montanelli a provocatore pro-Salvini (di F. Bagnasco)

505
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.