Me

“La dittatura del selfie” di Salvini: la nuova opera di Tvboy prende di mira il vicepremier

Di Francesca Ceccarelli
Pubblicato il 24 Mag. 2019 alle 13:28 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:42
Immagine di copertina

Tvboy murales Salvini selfie | Matteo Salvini di nuovo musa ispiratrice per lo street artist Tvboy.

Nella notte tra il 23 e il 24 maggio è apparso a Roma un nuovo murales ad opera dell’artista sotto il nome LA DITTATVRA DEL SELFIE.

L’opera ritrae il ministro dell’Interno, in posa per uno dei suoi famigerati selfie, sfoderare un gran sorriso mentre si affaccia al balcone in compagnia del suo gatto.  

Credit: Tvboy/ Instagram

“Tecnica mista su muro” in “Via dei Polacchi, Zona Piazza Venezia”. A dare annuncio del nuovo murales su Salvini è l’autore stesso dai suoi canali social: “La mia ultima opera, la dittatura del selfie. Roma, via dei Polacchi”.

Tvboy | chi è

Tvboy, nome d’arte di Salvatore Benintende, palermitano di nascita e attualmente residente a Barcellona in Spagna è un esponente del movimento NeoPop.

 L’alter ego che l’artista usa è un simbolo di distinzione dalla cultura massificata delle nuove generazioni, a opera principalmente della televisione.

Tvboy murales

LA DITTATVRA DEL SELFIE di Tvboy è solo l’ultimo murales dell’artista dedicato a Salvini: un anno fa aveva disegnato il bacio tra il ministro dell’Interno e Luigi Di Maio, premonitore degli sviluppi successiva della politica.

Pochi mesi fa, dopo le critiche di Guy Verhofstadt a Conte, i protagonisti di un suo lavoro erano stati il presidente del Consiglio e i due vicepremier: Conte era Pinocchio, mentre Di Maio e Salvini il Gatto e la Volpe.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Conte è Pinocchio, Salvini e Di Maio il gatto e la volpe: la nuova provocazione di Tvboy | VIDEO

Non solo la politica italiana al centro dell’interesse artistico di Tvboy: qualche mese fa su un muro di Penelles, in Spagna, è comparsa un’opera dedicata alla giovane attivista per l’ambiente Greta Thunberg. Nel murales Tvboy ribadisce ancora una volta il messaggio della 16enne svedese in favore dell’ambiente.

Credit: Tvboy/ Twitter

“Se avete una causa in cui credete, lottate fino in fondo. Non si è mai troppo piccoli per cambiare il mondo”, si legge nel cartello che lo street artist ha disegnato tra le mani della giovane attivista.

Rimosso il murales in Via dei Polacchi

A poche ore dalla sua creazione il murales dello street artist Tvboy è stato rimosso dalle forze dell’ordine accorse sul posto. Indignati e ironici i commenti apparsi dopo la diretta Facebook dell’intervento degli agenti ripreso dall’artista.

“La polizia per togliere dei manifesti?”.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Roma, spunta un murales del Papa contro gli abusi dei preti sui bambini

Chiara Ferragni e il bambinello Leo, il nuovo graffito di Tv Boy: “Chiara Ferragni con acqua benedetta” | VIDEO

Il bacio tra Salvini e Di Maio, la Meloni con un bambino africano: due nuovi murales a Roma