Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Un uomo ha finto di essere l’ex senatore Sergio Zavoli per potersi accreditare a Sanremo 2019

La polizia postale ha anche oscurato il sito fasullo che aveva appositamente creato

Di TPI
Pubblicato il 10 Feb. 2019 alle 00:00 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:28
0
Immagine di copertina

Ha finto di essere Sergio Zavoli, Domenico Auricchio e addirittura un ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Ma si è servito dell’identità del primo, del senatore e giornalista Zavoli, per poter ottenere un accredito a Sanremo 2019. Un uomo di Napoli, di 43 anni, è stato scoperto dalla polizia postale dopo aver finto di essere l’ex parlamentare Pd per poter accedere all’Ariston.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA QUARTA SERATA DEL FESTIVAL

Non solo. Il 43enne avrebbe anche creato un dominio web fasullo – www.senato.eu – e vari indirizzi email a esso associati: tutti recanti nomi e cognomi di politici (Auricchio e Napolitano, appunto) per renderli più credibili, persino agli occhi della Rai.

Ed è stata proprio la Rai ad aver denunciato l’uomo – per sostituzione di persona – dopo aver ricevuto la mail in cui veniva avanzata una richiesta di accredito per il Festival della canzone italiana.

La Procura di Roma, dunque, ha aperto un’inchiesta e nell’abitazione del napoletano sono stati sequestrati pc, hard disk e supporti informatici. Bloccati, poi, sia il sito che le sei caselle di posta elettronica.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2019 news e anticipazioni | Cantanti | Canzoni | Ultime notizie

Il programma delle cinque serate del Festival di Sanremo 2019

Parte il conto alla rovescia per Sanremo 2019. L’edizione numero 69 del Festival della canzone italiana, in programma da martedì 5 a sabato 9 febbraio 2019, promette già tantissimo spettacolo.

La kermesse canora, condotta da Claudio BaglioniClaudio Bisio e Virginia Raffaele, si prospetta essere la più chiacchierata di sempre: non soltanto per le polemiche che ogni anno accompagnano Sanremo, ma anche per le grandi novità di questa edizione.

C’è grande attesa infatti nel pubblico per scoprire come sarà organizzata la scenografia, affidata quest’anno a Francesca Montinari. Allo stesso tempo, c’è grande curiosità attorno ai cantanti in gara (con background e sonorità più eterogenee che mai) e agli ospiti previsti per ogni “puntata”.

Senza dimenticare la serata dei duetti, quella di venerdì 8 febbraio 2019, durante la quale altri 24 artisti affiancheranno i cantanti in gara all’Ariston.

Sarà quindi uno dei Festival di Sanremo più ricchi di sempre. Ecco perché è utile ripassare bene il programma delle singole serate.

> QUI TUTTI I DETTAGLI SULLE 5 SERATE

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.