Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Le foto inedite dei primi concerti dei Beatles negli Stati Uniti

Nel 1964, quattro anni dopo la fondazione del gruppo musicale britannico, i Beatles sono stati fotografati da un giovane Mike Mitchell durante le loro prime esibizioni intercontinentali

Di Camilla Palladino
Pubblicato il 12 Mar. 2018 alle 19:37
147

È davvero difficile incontrare qualcuno che al giorno d’oggi non conosca i Beatles.

I Beatles sono stati uno dei più celebri gruppi musicali del Regno Unito nella seconda metà del Ventesimo secolo, e hanno contribuito a cambiare la moda, la musica e i costumi dell’epoca, grazie diffusione della pop art negli anni Sessanta.

Composto da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, il gruppo è stato fondato nel 1960 ed è rimasto attivo fino al 1970. E nonostante la breve vita, i Beatles risultano tutt’ora gli artisti con il maggiore impatto commerciale a livello mondiale, con 600 milioni di copie vendute, di cui 178 milioni solamente negli Stati Uniti, secondo le stime della Recording Industry Association of America (RIAA).

Nel 2018, 54 anni dopo il loro primo concerto live negli Stati Uniti, sono state ritrovate le foto inedite delle prime due esibizioni intercontinentali dei Beatles, raccontata in una serie di scatti in bianco e nero, realizzati dal fotografo Mike Mitchell.

Mitchell, che all’epoca aveva 18 anni, ha immortalato le prime performance del gruppo musicale negli Stati Uniti: una al Washington Coliseum, l’altra al Baltimore Civic Center.

Le foto sono state scattate con il solo aiuto della luce naturale, dal momento che Mitchell non aveva il flash, e sono rimaste per anni nella cantina del fotografo.

L’archivio completo è composto da oltre 400 negativi dei due concerti – 46 dei quali sono stati esposti per la prima volta nel 2011 e venduti all’asta per un importo di quasi 300mila euro.

La collezione, compresi i negativi e il copyright di quelli venduti nel 2011, sarà svelata e venduta all’asta alla fine di marzo 2018.

Quando i Beatles presentarono All You Need Is Love in mondovisione | Quando la polizia interruppe l’ultimo concerto dei Beatles (su un tetto di Londra) | Cinque canzoni di Paul McCartney | L’adolescente scappata di casa che ispirò una canzone dei Beatles | La mostra del primo concerto dei Beatles in Italia

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

147
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.