Coronavirus, Trump alla giornalista di origini asiatiche: “Faccia alla Cina questa domanda” | VIDEO

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 12 Mag. 2020 alle 15:35
251

Coronavirus, Trump alla giornalista di origini asiatiche: “Faccia la domanda alla Cina”

Una nuova polemica ha coinvolto ieri il presidente Usa Donald Trump: nella consueta conferenza stampa sull’emergenza Coronavirus dal giardino delle rose, nella Casa Bianca, il tycoon ha risposto in modo molto polemico a una giornalista di origini asiatiche, chiedendole di rivolgere la sua domanda direttamente alla Cina. La reporter in questione è la corrispondente di Cbs Weijia Jiang che ha chiesto spiegazioni a Trump sul cartello alle sue spalle che recitava la scritta “America leads the world in testing” (America leader nel mondo per test fatti, ndr). “Perché ci tiene tanto a sottolinearlo? Perché lo sta trasformando in un elemento di competizione globale, mentre gli americani stanno ancora morendo e vediamo nuovi casi ogni giorno?”, ha chiesto la giornalista, facendo visibilmente innervosire il capo della Casa Bianca.

“Ci sono morti ovunque. Questa domanda la dovrebbe fare alla Cina, non a me. Lo chieda alla Cina, ok?”, risponde stizzito Trump, che poi dà subito la parola a un’altra giornalista per la domanda successiva. Peccato che anche la seconda reporter, Kaitlan Collins della Cnn, ha preferito restituire la parola a Jiang: “Perché dice proprio a me di chiedere alla Cina?”, chiede allora la giornalista di origini asiatiche. “Lo dico in generale. Ma lei ha posto una domanda cattiva”, è stata la risposta del presidente degli Stati Uniti. Dopo quest’ultimo scambio, Trump ha fatto cenno a una terza giornalista perché facesse la sua domanda, incontrando le proteste di Collins, che gli ha fatto notare che toccava ancora a lei. “Ha perso la sua occasione”, ha detto allora Trump. Che ha preferito voltare i tacchi e lasciare la conferenza, tra i mugugni di tutti i presenti.

Leggi anche:

1. La strategia della Svezia contro il Coronavirus non è quel che sembra / 2. Arcuri, dopo 3 mesi mancano ancora i reagenti per i tamponi: basta scaricare le colpe sui cittadini / 3. Massimo Galli a TPI: “La notte del paziente 1 ho sbagliato anche io”

4. Un grafico mostra quali paesi stanno avendo la meglio sul Coronavirus e quali no / 5. Reddito di emergenza da 400 a 800 euro, ecco come funziona e chi può richiederlo / 6. Apertura bar, ristoranti, parrucchieri e palestre: le date, regione per regione

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

251
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.