Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Quanto guadagna il presidente degli Stati Uniti Joe Biden: stipendio e patrimonio

Immagine di copertina

Quanto guadagna il presidente degli Stati Uniti Joe Biden: stipendio e patrimonio

Joe Biden, con il giuramento di oggi – 20 gennaio 2021 – diventa ufficialmente il 46esimo presidente degli Stati Uniti d’America. Ma quanto guadagna, qual è lo stipendio e il patrimonio del presidente americano, considerato uno degli uomini più potenti al mondo? A stabilirne il compenso è il Congresso. L’articolo II, sezione 1, clausola 7 della Costituzione americana prevede che eventuali aumenti vengano applicati non per il presidente in carica, ma per il suo successore.

La nostra diretta del giuramento

L’ultimo “adeguamento salariale” è stato deliberato all’inizio del 2001 quando alla Casa Bianca c’era Bill Clinton; a beneficiarne è stato quindi il suo successore, subentratogli lo stesso anno, George W. Bush che ha ricevuto esattamente il doppio dello stipendio del suo predecessore. Da quell’occasione lo stipendio presidenziale è passato da 200.000 a 400.000 dollari annui. Dal 1789, anno in cui venne eletto George Washington, primo presidente americano, gli aumenti sono stati in totale solo cinque.

Il presidente degli Stati Uniti (qui il suo profilo) guadagna dunque 400mila dollari l’anno, circa dieci volte lo stipendio medio di un lavoratore americano che si aggira sui 45mila dollari annui. I benefici per l’inquilino della Casa Bianca, però, non si limitano a questo. Joe Biden (qui il profilo della moglie) annualmente potrà contare su un fondo spese da 50mila dollari, un conto dedicato ai viaggi da 100mila (esentasse) e uno da 19mila da dedicare allo svago e al tempo libero, oltre ovviamente al privilegio di risiedere nella White House.

Terminato il mandato, l’America non si dimentica dei suoi presidenti. Tutti i precedenti inquilini della Casa Bianca restano nel libro paga degli Stati Uniti e ricevono una pensione annuale da 200.000 dollari a cui si aggiunge una polizza assicurativa per la salute. Per non parlare poi di quanto gli ex presidenti guadagnano con conferenze, discorsi pubblici e libri. Da segnalare come curiosamente a nessun presidente sono forniti abiti, camicie o maglioncini. L’abbigliamento quindi è a carico dell’inquilino della Casa Bianca.

Per quanto riguarda Joe Biden, quando era semplicemente il candidato democratico alle elezioni presidenziali, percepiva una pensione pari a circa 250 mila dollari all’anno. Quando invece era vicepresidente durante l’amministrazione Obama, si è stimato che tra stipendio e altri guadagni arrivasse a mettere in cassa 407 mila dollari l’anno. Di questi soldi incassati fino al 2016, 230 mila dollari derivavano dal suo stipendio di allora per il ruolo di vice presidente ricoperto durante gli otto anni che hanno visto Obama alla Casa Bianca.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"