Covid ultime 24h
casi +15.943
deceduti +429
tamponi +327.704
terapie intensive -51

“Non siamo razzisti”: il principe William risponde a Meghan Markle

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 11 Mar. 2021 alle 14:32
112
Immagine di copertina
Credits: Ansa

Il principe William ha negato le accuse lanciate dal fratello Harry e dalla moglie Meghan Markle, sostenendo che la famiglia reale “non è affatto razzista”. Rispondendo a SkyNews, il nipote della Regina Elisabetta II ha affermato di non aver ancora parlato con il fratello minore dall’intervista esplosiva con Oprah Winfrey andata in onda nel Regno Unito lunedì sera, ma intende farlo.

La monarchia è scossa dalle accuse fatte da Harry e Meghan durante l’intervista trasmessa dalla Cbs, un colloquio durato due ore nel corso delle quali la duchessa di Sussex ed ex attrice, dopo aver detto addio ai doveri della corona trasferendosi a Los Angeles con il marito, ha lanciato una bordata dopo l’altra contro la famiglia reale. Sono rivelazioni shock quelle di Meghan: dal pensiero del suicidio al razzismo a Buckingham Palace. “Nei mesi in cui ero incinta di Archie – riferisce Meghan – ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né garantita la sicurezza. Lamentandosi con Harry: ‘Non sappiamo quanto sarà scura la sua pelle‘”.

Tra le storie che raccontano i duchi di Sussex emerge anche la notizia della litigata con la cognata Kate Middleton, la moglie del principe William: “I giornali mi accusarono di aver fatto piangere mia cognata Kate. In realtà fu il contrario. – spiega Meghan Markle – Pochi giorni prima delle nozze, se la prese per un problema riguardante gli abiti della damigella, sua figlia Charlotte. Fui io a piangere, e lei si scusò perfino, mandandomi fiori e un biglietto. Peccato, però: quando quella brutta storia venne fuori, non la smentì mai e avrebbe potuto”. Da allora, racconta l’ex attrice, “fui vittima di un’autentica campagna di denigrazione”.

Nel corso dell’intervista il principe Harry ha parlato del rapporto con il fratello William: “Come ho sempre detto, amo William all’infinto. È mio fratello. Abbiamo passato l’inferno insieme. Voglio dire, abbiamo un’esperienza condivisa. Ma al momento siamo su strade diverse. E va bene così”, dice Harry.

La regina Elisabetta ha risposto all’intervista rilasciata da Harry e Meghan a Oprah Winfrey dicendosi “addolorata” dalle difficoltà che la coppia ha affrontato prima di emigrare negli Stati Uniti. In un comunicato, infatti, si legge che “l’intera famiglia è rattristata nell’apprendere fino in fondo quanto siano stati difficili gli ultimi anni per Harry e Meghan”.

La sovrana d’Inghilterra ha commentato anche le accuse di razzismo lanciate da Meghan nei confronti di un membro non meglio identificato della Royal Family. Accuse definite “preoccupanti” dalla regina, che sono state “prese molto seriamente”, motivo per cui, si legge ancora nel comunicato diffuso da Buckingham Palace, verranno “affrontate dalla famiglia privatamente”. “Harry, Meghan e Archie saranno sempre membri molto amati della famiglia” si legge ancora nel comunicato che riporta le parole della regina Elisabetta.

Leggi anche: 1. Meghan Markle, l’intervista a Oprah: “Ho pensato al suicidio. Nella famiglia Reale c’è razzismo”; // 2. Megxit, Meghan Markle è la femminista rivoluzionaria che salva il principe dal Palazzo; // 3. “Come Meghan Markle ha cambiato il modo in cui parliamo di suicidio”

112
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.