Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

“Nel 2020 ci sarà un’epidemia in forma di polmonite che getterà l’umanità nel panico”: il libro profezia sul Coronavirus

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 21 Apr. 2020 alle 10:19 Aggiornato il 21 Apr. 2020 alle 10:32
312
Immagine di copertina

“Profezie”, il libro che annunciava l’epidemia simile al Coronavirus

In un libro del 2012, intitolato Profezie e scritto dalla sensitiva e medium californiana Sylvia Browne, si ipotizzava l’arrivo di un’epidemia “in forma di polmonite” che, proprio nel 2020, avrebbe gettato nel caos assoluto l’umanità e avrebbe costretto il mondo a girare con mascherine e guanti: uno scenario che ricorda in tutto e per tutto il Coronavirus. “Intorno al 2020 ci sarà un’epidemia in forma di polmonite che getterà nel panico assoluto l’umanità per un inverno e costringerà tutti a girare con mascherine e guanti. La malattia improvvisamente svanirà con la stessa velocità con cui è arrivata, tornerà all’attacco nuovamente dopo dieci anni, e poi scomparirà completamente”, si legge nel manoscritto. Sylvia Browne, al secolo Sylvia Celeste Shoemaker, era una sensitiva proveniente da una famiglia di medium. Ha raggiunto il successo grazie alle sue esperienze medianiche, avute sin da quando era bambina. In California ha fondato una chiesa sincretista (la Society of Novus Spiritus), e ha partecipato come consulente per polizia e FBI a oltre 100 casi di sparizione e omicidi.

Ha scritto Profezie (in inglese End of Days), insieme all’autrice newyorkese Lindsay Harrison, nel 2012, un anno prima di morire. Nel libro, dal sottotitolo “Che cosa ci riserva il futuro“, Browne ha previsto un’epidemia che ricorda proprio l’attuale Coronavirus, causata cioè da una patologia che avrebbe attaccato i canali bronchiali, refrattaria a ogni tipo di cura e che avrebbe previsto l’uso di mascherine chirurgiche e guanti di gomma. “Dopo aver provocato un inverno di panico assoluto, quasi in maniera più sconcertante della malattia stessa, improvvisamente svanirà con la stessa velocità con cui è arrivata, tornerà all’attacco nuovamente dopo dieci anni, e poi scomparirà completamente”, profetizzava l’autrice. In questi giorni di emergenza, lettori e siti di tutto il mondo stanno rileggendo le parole di Browne per capire la possibile fondatezza della profezia. La sensitiva aveva parlato anche di un’altra epidemia che il mondo avrebbe dovuto fronteggiare nel 2010, in realtà mai verificatasi.

Leggi anche:

1. Coronavirus, ultime notizie dal mondo. Trump annuncia: “Sospendo l’immigrazione negli Usa” 2. Coronavirus, boom di casi a Singapore: oltre 1400 in un solo giorno 3. Parigi, tracce di Coronavirus trovate nell’acqua della Senna: stop al lavaggio delle strade 4. Il Coronavirus colpisce più bimbi del previsto: “Per uno in terapia intensiva, infetti altri 2.381” 5. Il laboratorio di Wuhan al centro delle indagini Usa sull’origine della pandemia rompe il silenzio: “Non è uscito da qui”

 TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

312
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.