Coronavirus, ultime notizie. Brasile, Bolsonaro positivo al Coronavirus. Usa fuori formalmente dall’Oms

Aggiornamenti in tempo reale dal mondo sull'epidemia da Covid-19

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 7 Lug. 2020 alle 06:15 Aggiornato il 7 Lug. 2020 alle 22:17
121
Immagine di copertina

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Sono più di 11,5 milioni i casi di Coronavirus nel mondo, mentre le vittime hanno superato quota 535mila. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia. Di seguito le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, martedì 7 luglio 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 21 – Gli Stati Uniti si ritirano formalmente dall’Oms – Il presidente americano Donald Trump ha ritirato formalmente gli Stati Uniti dall’Organizzazione mondiale della sanità, dando seguito alle minacce all’agenzia dell’Onu per la scarsa risposta al Coronavirus, lo riferisce un senatore. “Il Congresso ha ricevuto formale notifica che il presidente ha ufficialmente ritirato gli Usa dall’Oms nel mezzo della pandemia”, ha scritto su Twitter il senatore Robert Menendez, leader dei democratici nella Commissione relazioni estere. Trump aveva annunciato in maggio di volersi ritirare dall’Oms dopo aver accusato l’organismo internazionale di una gestione troppo filocinese dell’emergenza Coronavirus. Gli Stati Uniti hanno ufficialmente informato anche il segretario generale dell’Onu della loro uscita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), ha reso noto un alto funzionario dell’amministrazione Trump. Dopo l’avvio della procedura, l’uscita ufficiale dovrebbe avvenire fra un anno.

Ore 19.50 – Il Belgio, mantiene frontiere chiuse a 15 paesi extra Ue – Il Belgio ha deciso di non riaprire i suoi confini ai viaggiatori di 15 paesi terzi raccomandati dall’Ue, citando motivi di salute e reciprocità. Lo scrivono i media locali precisando che il paese è comunque accessibile ai visitatori di altri paesi dell’Ue e dell’area Schengen.  Nelle scorse settimane i paesi Ue hanno concordato un elenco, di 15 paesi terzi i cui cittadini potranno essere autorizzati a entrare nell’Unione dal primo luglio. I viaggi “non essenziali” verso l’Ue sono stati vietati a metà marzo per combattere la diffusione della pandemia di Coronavirus. L’elenco dei paesi autorizzati è comunque soggetto a una raccomandazione non vincolante, con ciascuno Stato che mantiene il controllo dei propri confini.

Ore 17.24 – Bolsonaro positivo al Coronavirus – L’aveva annunciato lui stesso, “Ho i sintomi del Covid”. Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, che ha sempre mostrato scetticismo nei confronti della pandemia, ritardando le misure di lockdown e perdendo un ministro della salute dopo l’altro, si è sottoposto al test del Coronavirus ed è risultato positivo. Qui la notizia

Ore 15,50 – Europa: superati i 200mila morti – L’Europa ha superato i 200mila morti per Coronavirus. È quanto riferito dall’Afp, in base a un proprio conteggio, secondo il quale gli oltre due terzi dei 200.005 decessi su 2.751.606 casi di Covid-19 sono stati registrati nel Regno Unito, Italia, Francia e Spagna.

Ore 14,00 – Iran: record di decessi in un giorno – L’Iran ha registrato il nuovo record giornaliero di decessi per Coronavirus, con 200 morti. La portavoce del ministero della Salute ha sottolineato che si tratta di un incremento di 40 rispetto al giorno precedente, puntando il dito contro la violazione delle misure di distanziamento sociale che aiuta la diffusione del Covid-19.

Ore 11,50 – Australia: 6,6 milioni di persone in lockdown – A partire dalla mezzanotte locale di oggi, 6,6 milioni di persone saranno isolate in Austrlia. Lo ha deciso il governo nazionale dopo l’aumento esponenziale dei casi di Coronavirus. I due Stati più popolosi, quello di Victoria e il Nuovo Galles del Sud, saranno messi in lockdown per la prima volta dall’inizio della pandemia di Covid-19. Le misure restrittive dureranno almeno 6 settimane. Fino ad ora, il Paese ha avuto quasi 9mila casi di contagio e 106 decessi.

Ore 10,30 – Sudafrica: superati i 200mila contagi – In Sudafrica, i casi confermati da Covid-19 hanno superato la soglia dei 200mila. Secondo l’ultimo conteggio della Johns Hopkins University, al momento sono 205.721 i contagi nel Paese, al 15esimo posto nella lista delle nazioni più colpite al mondo.

Ore 9,30 – Cina: a Pechino 0 contagi, prima volta da giugno – Pechino non registra nuovi casi di contagio accertati da Covid-19 per la prima volta dall’11 giugno, vale a dire dallo scoppio del focolaio al mercato dell’ingrosso di generi alimentari Xinfadi, che ha provocato 355 nuovi contagi. A livello nazionale sono 8 i nuovi casi di contagio, tutti provenienti dall’estero, mentre a Pechino si registra un solo caso di contagio asintomatico, categoria che viene conteggiata a parte rispetto ai contagi accertati.

Ore 8,30 – Messico: quasi 5mila casi in un giorno – Il Messico ha registrato ieri 480 nuovi decessi legati al Covid-19, aggiornando a 31.119 il bilancio totale delle vittime a causa dell’epidemia. Il ministero della Salute, inoltre, ha fatto sapere che i nuovi casi confermati nelle ultime 24 ore sono 4.902, per un totale di 261.750.

Ore 7,30 – Australia: Melbourne tornerà in lockdown – La seconda città dell’Australia, Melbourne, rientrerà in lockdwon a partire da giovedì. Lo ha annunciato il premier dello Stato di Victoria, Daniel Andrews, come riferisce il The Guardian. Il provvedimento rimarrà in vigore per sei settimane.

Ore 06.30 – Bolsonaro ha i sintomi del virus e ha fatto un nuovo test – Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha i sintomi del coronavirus, compresa la febbre. Lo riportano la Cnn e altri media locali. Bolsonaro confermato la circostanza in un incontro pubblico con i suoi sostenitori. Il presidente brasiliano sta assumendo idrossilorochina e si è sottoposto a un nuovo test, i cui esiti dovrebbero essere resi noti nella giornata di oggi. Bolosonaro si è sottoposto a una risonanza magnetica e ha fatto sapere che al momento i suoi polmoni risultano “puliti”.

Ore 06.15 – Usa ritirano visti agli studenti se seguono lezioni on line per il Covid – L’amministrazione Usa ha deciso di togliere il visto agli studenti stranieri se le lezioni offerte dalla loro università saranno solo on line a causa del coronavirus. Lo ha annunciato l’Ice (Immigration and Customs Enforcement), l’ufficio per l’immigrazione americano. Tra le altre, la prestigiosa università di Harvard offrirà solo classi on line per il prossimo anno accademico.

Ore 06.00 – Fauci: “La situazione degli Usa non è affatto buona” – La situazione della pandemia da coronavirus negli Stati Uniti “non è affatto buona”. Lo ha sottolineato il virologo della Casa Bianca Anthony Fauci, durante un evento on line organizzato dal National Institute of Health mentre i contagi avanzano ad una tasso di 50.000 al giorno. “Siamo ancora profondamente immersi nella prima ondata” di questa pandemia, ha avvertito Fauci, stigmatizzando le riaperture premature in molti Stati come Florida e Texas. Fauci ha dunque sottolineato come l’Europa abbia gestito il virus molto meglio degli Usa ed ha esortato gli americani a praticare il distanziamento sociale e ad evitare i posti affollati.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

L’India supera la Russia: è il terzo Paese per numero di contagi – Con 697.358 casi di Covid-19 confermati, l’India ha superato la Russia ed ora è il terzo Paese nella triste classifica del contagio. Il governo di New Delhi ha reso noto che ci sono stati 24 mila casi solo nelle ultime 24 ore. L’India ha registrato 19.963 morti per la pandemia, un tasso nettamente inferiore a quello verificato nella maggior parte degli altri Paesi gravemente colpiti, Stati Uniti e Brasile, quelli con il maggior numero di casi confermati.

Trump: “La Cina ha causato gravi danni agli Usa e al mondo” – “La Cina ha causato gravi danni agli Stati Uniti e al resto del mondo”: lo ha scritto sul suo profilo Twitter il presidente americano Donald Trump.

Spagna, nuovo lockdown in Catalogna e in Galizia – A causa di un’impennata dei casi, le due Generalitat hanno decretato il confinamento di 200mila persone nella provincia di Segrià e dei 70 mila abitanti di La Marina. Solo le persone che dovranno viaggiare per necessità potranno lasciare le località.

In Usa superati i 130mila morti – Hanno superato quota 130 mila i morti per Coronavirus negli Stati Uniti: ora sono 130.007. I contagiati sono 2 milioni 897 mila. I dati sono riportati dalla Johns Hopkins University.

Leggi anche:

1. Aeroporto di Crotone, i cittadini a TPI: “Siamo isolati e il governo non mantiene le promesse” / 2. Test sierologici, i kit scelti dal governo non rilevano gli anticorpi che bloccano il virus e stanno per scadere / 3. Conte guida sfrenato e Di Maio ha paura di andare a sbattere

4. Coronavirus, nuova gaffe dell’assessore lombardo Giulio Gallera: “Se avesse avuto il 37,5 per cento di febbre…” | VIDEO / 5. Beppe Sala a TPI: “Se tornassi indietro, parlerei di meno. Non so se mi ricandido a sindaco di Milano” / 6. Meloni a TPI: “Mentre gli italiani muoioni di fame, il governo pensa a regolarizzare i clandestini”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

121
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.