Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, ultime notizie dal mondo. L’Irlanda torna in lockdown per almeno un mese. Primo caso variante confermato in Cina

Immagine di copertina

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO – La pandemia di Coronavirus ha provocato finora 81 milioni di contagi e oltre 1,7 milioni di morti nel mondo. Dagli Stati Uniti all’Europa – Italia compresa (qui le ultime sul Covid dall’Italia) –  sta prendendo avvio in questi giorni la campagna vaccinale. Di seguito tutte le ultime notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, giovedì 31 dicembre 2020.

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO: LA DIRETTA

Ore 17,55 – Nuovo record di casi nel Regno Unito – Il Regno Unito ha registrato oggi un altro record di nuovi positivi al Covid-19 con 55.892 contagi registrati nelle ultime 24 ore rispetto ai 50.023 registrati ieri. Lo riferisce la Bbc.

Ore 14,20 – Oltre 130mila vaccinati in Germania – Sono oltre 131mila i tedeschi vaccinati al Covid. È quanto riferisce il Robert Koch Institute secondo cui circa la metà (57.406) sono ospiti delle case di riposo per anziani mentre l’altra metà sono stati vaccinati per motivi di lavoro (61.612). In questa categoria rientrano il personale medico e sanitario e gli operatori che lavorano nelle Rsa.

Ore 13,50 – Pakistan acquisterà 1,2 milioni di vaccini dalla Cina – Il Pakistan acquisterà 1,2 milioni di dosi del vaccino anti-Covid dell’azienda cinese Sinopharm: lo ha annunciato oggi il ministro della Scienza e della tecnologia pachistano, Fawad Hussain Chaudhry, secondo quanto riporta la Cnn.

Ore 12,45 – Vaccino Moderna: “Confermata efficacia 94-100%” – “Pubblicato sul Nejm il lavoro scientifico che descrive efficacia e sicurezza del vaccino Moderna. È confermata un’efficacia del 94,1% contro l’infezione e del 100% contro l’infezione severa. Non era possibile chiedere di meglio”. Lo scrive sul suo profilo Facebook il virologo Roberto Burioni commentando l’articolo pubblicato ieri sera sul New England Journal of Medicine. “Due vaccini sicuri e mostruosamente efficaci, alla faccia dei gufi e dei diffidenti. Ora vacciniamo!” ha aggiunto Burioni.

Ore 12,30 – Germania verso proroga lockdown – Probabilmente la Germania prorogherà il lockdown attualmente in corso per almeno altre due settimane. Lo sostiene la Bild, secondo cui difficilmente, visti i numeri attuali della pandemia, verranno allentate le misure restrittive entro il 10 gennaio, data di scadenza dell’attuale lockdown.

Ore 12.22 – Israele, in quasi 800mila immunizzati con prima dose – Con quasi 800mila prime dosi di vaccino Israele si conferma paese leader al mondo come numero di persone immunizzate con una percentuale del 7.74% sulla popolazione totale, circa 9 milioni. Solo ieri – ha fatto sapere il ministro della sanità Yuli Edelstein – sono state inoculate oltre 150mila dosi, al di sopra, seppur di poco, della media indicata dal governo. Ad oggi il totale delle prime vaccinazioni ha quasi doppiato il numero dei casi da inizio pandemia che sommano a circa 480mila.

Ore 11.07 – In Repubblica Ceca nuovo record con quasi 17 mila casi – Nelle ultime 24 ore la Repubblica ceca ha registrato un nuovo record con 16.939 casi di Coronavirus, che ha portato il bilancio complessivo a 718.661 contagi dall’inizio dell’epidemia. I morti sono stati finora 11.580. Il Paese dell’Europa orientale e’ stato tra i più colpiti della regione.

Ore 10.38 – Primo caso variante confermato in Cina – La Cina ha confermato il primo caso della variante di Coronavirus individuata nel Regno Unito e ritenuta più aggressiva. Si tratta di una 23enne di Shanghai arrivata dalla Gran Bretagna il 14 dicembre con sintomi lievi che hanno portato al suo ricovero. Il 24 dicembre i suoi campioni sono stati sottoposti a sequenziamento del genoma ed è arrivata conferma.

Ore 08.37 – La Russia registra 27.747 nuovi casi, 593 decessi – La Russia ha registrato  27.747 nuovi casi di Coronavirus, di cui 6.566 a Mosca. Il totale dei casi da inizio pandemia è di 3.159.297. Le autorità hanno segnalato 593 morti nelle ultime 24 ore: il bilancio ufficiale delle vittime arriva a 57.019.

Ore 07.00 – L’Irlanda torna in lockdown per almeno un mese – L’Irlanda tornerà in lockdown, ovvero al livello 5 delle restrizioni, per almeno un mese, a causa della continua crescita nei contagi che si sta registrando nel Paese. Lo ha annunciato il premier, Micheal Martin in un messaggio alla nazione: “Siamo in una situazione estremamente seria, con il virus che si sta diffondendo ad un tasso che ha superato i modelli più pessimistici a disposizione. I numeri peggioreranno ulteriormente nei prossimi giorni. Dobbiamo tornare da questa sera a restrizioni di livello 5 per un periodo di almeno un mese”.

Ore 06.30 – Record di morti in Brasile: 1.224 in 24 ore – Il Brasile ha registrato 1.224 i morti di Covid-19 nelle ultime 24 ore: si tratta del numero più alto di vittime in un giorno dallo scorso 20 agosto. Dall’inizio della pandemia, i decessi ufficiali sono stati 193.940. Alto anche il numero dei contagi: 55.833, che porta il bilancio complessivo a 7.619.979.

Ore  06.00 – Vaccino: Johnson, “Luce in fondo tunnel grazie a ingegno Regno Unito” – “Siamo ancora nel tunnel della pandemia, la luce è appena visibile ma la luce c’è grazie anche alla ricerca e all’ingegno inglese. Questo ci dà grande fiducia ma dobbiamo raddoppiare gli sforzi e proteggere il sistema sanitario nazionale e rendere il 2021 come l’anno in cui si uscirà dalla pandemia”: con queste parole il premier britannico Boris Johndon, ha rimarcato l’importanza del ‘via libera’ britannico al vaccino di AstraZeneca ma ha anche annunciato l’ampliamento delle zone in lockdown duro in Inghilterra, misure che ora riguardano 44 milioni di persone.

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO: COSA È SUCCESSO IERI

Vaccino: AstraZeneca, chiesto ok a Ema per commercio – “Possiamo confermare di aver presentato un pacchetto completo di dati a sostegno di una domanda di autorizzazione all’immissione in commercio condizionale per il vaccino AstraZeneca Covid-19 all’Agenzia europea per i medicinali”. Così all’AGI un portavoce di AstraZeneca, la multinazionale che, insieme all’Università di Oxford e a Irbm Pomezia, ha progettato uno dei candidati vaccini anti-Covid. “AstraZeneca – spiega l’azienda – ha inviato i dati su base continuativa e continuerà a lavorare a stretto contatto con l’Ema per supportare l’inizio di un processo formale di richiesta Cma. Un approccio simile alla fornitura di dati su base continuativa è stato adottato con altre autorità di regolamentazione in tutto il mondo”.

Vaccino Covid, con l’ordine extra delle dosi Pfizer la Germania ha violato le regole Ue? A 48 ore dall’avvio della campagna di vaccinazione in Germania, 42.000 persone hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid di BioNTech-Pfizer. Lo ha annunciato il Robert Koch Institut, che da ora in avanti, oltre al numero dei nuovi contagi e decessi, comunicherà ogni giorno anche questo dato. Le seconde dosi inizieranno a essere somministrate tra circa 3 settimane. Qui la notizia competa.

Covid, il vaccino AstraZeneca approvato nel Regno Unito. Arriva il sì del Regno Unito al vaccino Oxford-AstraZeneca. Il via libera è arrivato dall’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA), come riferiscono i media locali. Si tratta del secondo vaccino approvato dal Regno Unito dopo quello Pfizer. Qui la notizia completa.

Coronavirus, ultime notizie – In Germania più di mille morti in 24 ore – La Germania ha registrato nelle ultime 24 ore 1.129 decessi legati al Coronavirus: si tratta del record di vittime in un giorno, un dato per la prima volta superiore a mille. L’istituto Robert Koch (Rki) ha registrato anche 24.740 nuovi contagi.

La variante inglese rilevata anche negli Usa – La nuova variante del Covid-19, emersa per prima volta nel Regno Unito, è stata rilevata per la prima volta anche negli Stati Uniti. Negli Usa sarebbe stato riscontrato in Colorado. Ad annunciarlo il governatore Jared Polis che ha detto che un uomo di una ventina d’anni della contea di Elbert vicino a Denver è stato infettato dalla variante nota come B.1.1.7 e si sta isolando.

Leggi anche: 1. Covid, la Spagna terrà un registro con i nomi di chi rifiuta il vaccino / 2. A Briatore non è bastata la lezione: assembramenti al Billionaire di Dubai | VIDEO / 3. In Italia le piste da sci sono chiuse per Covid, in Austria invece sono prese d’assalto nonostante il lockdown

4. Sileri: “Vaccino obbligatorio se la campagna non raggiunge i due terzi della popolazione” / 5. Vaccino, la Germania acquista da Pfizer 30 milioni di dosi extra. Scoppia la polemica / 6. Vaccino Covid, il farmacologo Garattini a TPI: “Non sarà disponibile rapidamente, misure ancora fondamentali”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)