Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Coronavirus, ultime notizie dal mondo. India, superati i 100 mila morti. Spagna, chiusa Madrid sia in entrata sia in uscita

Di Antonio Scali
Pubblicato il 3 Ott. 2020 alle 07:34 Aggiornato il 3 Ott. 2020 alle 12:26
15
Immagine di copertina

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE – Sono oltre 34 milioni i casi di Coronavirus finora accertati nel mondo, con più di un milione di morti registrati dall’inizio della pandemia. Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia. Di seguito le notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, sabato 3 ottobre 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 12 – Spagna, Madrid: città chiusa in entrata e uscita – A partire dalle 22 di ieri sera, in Spagna sono entrate in vigore le nuove norme adottate dal governo per limitare la diffusione dell’epidemia da coronavirus. Madrid e altre nove città della comunità autonoma di Madrid, le più colpite dell’intero paese, sono state “chiuse”: in totale quasi 4,8 milioni di persone non possono più uscire dai propri centri urbani, a meno di avere motivi essenziali (lavoro, scuola e salute, tra gli altri: ma i giornali spagnoli dicono che le eccezioni al divieto sono parecchie).

Ore 9,30 – Coronavirus, primo caso alle Isole Salomone – Erano riuscite a restare libere dal virus mentre praticamente tutto il resto del mondo veniva investito dalla pandemia di Covid: ora anche le Isole Salomone hanno registrato il loro primo caso di coronavirus. Il premier Manasseh Sogavare lo ha confermato in un discorso in tv al Paese, precisando che il contagiato è uno studente rimpatriato dalle Filippine il mese scorso: “E’ un dolore per me annunciarvi che abbiamo perso lo status di nazione libera dal virus, nonostante i nostri sforzi collettivi per impedire alla pandemia di entrare nel Paese”. Lo studente, asintomatico, è in quarantena; si era sottoposto al tampone a Manila ed era risultato negativo ma una volta rientrato in patria, il nuovo test ha dato esito positivo. Il premier ha assicurato che si sta lavorando per tracciare e controllare tutti i contatti che ha avuto e tutti gli studenti che viaggiavano con lui sono stati messi in quarantena. Al momento, ha sottolineato Sogavare, non ci sono stati casi di trasmissione comunitaria e non ci sono piani per decretare un lockdown, ma sono stati sospesi i voli di rimpatrio.

Ore 7 – India, superati i 100 mila morti – L’India ha superato i 100 mila morti per coronavirus. Secondo quanto riferito dalle autorità saniatarie, dall’inizio dell’epidemia sono stati registrati 100.842 decessi, terzo Paese al mondo dopo Usa e Brasile. Complessivamente finora in 6,47 milioni sono risultati positivi al Covid.

Ore 00,10 – Stati Uniti, Trump ricoverato in ospedale – “Vi ringrazio per il sostegno. Mi ricovero in ospedale ma credo di stare abbastanza bene, vogliono solo esserne sicuri. Anche la First Lady sta bene”. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha rassicurato la sua base con un video postato su Twitter. Poi, quando in America erano ormai le sei del pomeriggio (mezzanotte in Italia), è uscito dalla Casa Bianca col volto coperto da una maschera nera e, dopo un cenno ai giornalisti, è salito sull’elicottero Marine1, diretto al Walter Reed Medical Center di Bethesda, in Maryland: l’ospedale militare dove resterà sotto controllo medico per i prossimi giorni. La notizia completa

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Spagna, a Madrid restrizioni per 4,8 milioni di cittadini – In una decina di municipi della comunità madrilena, compreso quello più popolato della stessa capitale, da ieri, 2 ottobre, alle 22 verranno introdotte misure più restrittive per cercare di contenere la diffusione del Coronavirus, particolarmente virulento a Madrid. I 4,786 milioni di cittadini coinvolti non dovranno lasciare il proprio comune di residenza se non per ragioni di prima necessità come il lavoro, lo studio o le ragioni sanitarie. Potranno invece spostarsi all’interno del municipio e non dovranno stare a casa. Dei 778.607 casi finora registrati in tutta la Spagna, 238.423 sono stati localizzati a Madrid, così come 9.450 dei 31.973 decessi.

Von der Leyen: “Preoccupa situazione in Ue” – La situazione legata alla pandemia di Covid-19 in Europa “è preoccupante”, “dobbiamo evitare un ritorno alla gravissima situazione di questa primavera, per farlo dobbiamo stringerci insieme, istituzioni e cittadini”. Lo dice la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen. “Dobbiamo continuare a lavorare sui vaccini dove si stanno facendo fattivi progressi – ha aggiunto von der Leyen – e dobbiamo lavorare meglio sul coordinamento tra gli stati membri Ue”.

Usa, Donald Trump e Melania positivi al Covid -Il presidente Usa Donald Trump e sua moglie, la first lady Melania, sono risultati positivi al Covid-19. A comunicarlo è stato lo stesso Trump attraverso il suo profilo Twitter. “Questa sera la first lady ed io siamo risultati positivi al Covid-19. Inizieremo immediatamente la nostra quarantena e il processo di ripresa. Ce la faremo” ha scritto il presidente Usa sui social. La notizia completa

Brasile, oltre 144mila morti e 4,8 mln infezioni – Il Brasile ha superato 144.000 morti e 4,84 milioni di infezioni da Covid-19 nonostante il numero giornaliero di morti sia sceso a 728 mercoledì dopo aver superato il migliaio per la prima volta in 15 giorni. Secondo il bollettino diffuso l’1 ottobredal Ministero della Salute, il Brasile ha registrato 728 morti per coronavirus e 36.157 casi nelle ultime 24 ore, portando il numero totale di morti a 144.680 e il numero di infezioni a 4.847.092 da quando la malattia è stata rilevata per la prima volta nel Paese, il 12 febbraio. I dati confermano il Brasile, con i suoi 210 milioni di abitanti, come uno degli epicentri globali della pandemia e come il secondo Paese con più vittime, dietro agli Stati Uniti, e il terzo con il maggior numero di casi, superato da Usa e India.Con l’altro ieri, 1 ottobre, la media dei decessi negli ultimi 14 giorni è stata inferiore a 700, la più bassa da metà maggio e che contrastava con la media di 734 esattamente una settimana fa, 737 due settimane fa e 776 una settimana fa. tre settimane. Secondo l’ultimo bollettino, nonostante il 3% dei 4,84 milioni di casi abbia portato alla morte, 4.180.376 pazienti sono guariti e sono già stati dimessi, rappresentando l’86,9% del totale, e altri 489.640 sono ancora in cura con cure mediche (10,1%)

Leggi anche: 1. Conte: “Proporremo la proroga dello stato d’emergenza fino a gennaio 2021” / 2. Il presidente Usa Donald Trump e la first lady Melania positivi al Covid-19: “Siamo in quarantena, ce la faremo” / 3. Fino a ieri ha sbeffeggiato il Coronavirus ora Trump (positivo) si affida alla scienza / 4. Coronavirus, isolati due super anticorpi in grado di bloccarlo: lo studio /

5. Recovery Fund, Conte si affida a Merkel per mediare con Orban. Mes rinviato a dicembre / 6. Pregliasco a TPI: “Vaccinare contro l’influenza i bambini può ridurre la mortalità negli adulti” / 7. Coronavirus, in Italia si riduce la letalità, ma preoccupano i contagi al Sud: lo studio

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

15
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.